SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > INTERNAZIONALI D’ITALIA SERIES: A NALLES ANCHE LA CAMPIONESSA DEL MONDO JOLANDA NEFF!

INTERNAZIONALI D’ITALIA SERIES: A NALLES ANCHE LA CAMPIONESSA DEL MONDO JOLANDA NEFF!

Si profila un duello generazionale nella prima tappa di Internazionali d’Italia Series di Domenica prossima.

L’iridata Jolanda Neff sfida l’inossidabile Dahle: “Gunn-Rita ha scritto la storia della Marlene Südtirol Sunshine Race, non vedo l’ora di confrontarmi con lei a Nalles”

 

La regina di Nalles (Bolzano), Gunn-Rita Dahle, è avvertita: Domenica 15 Aprile troverà un’altra avversaria d’eccezione sulla strada che porta all’ottava affermazione nella prova Open Donne di Marlene Südtirol Sunshine Race, l’appuntamento di livello “hors catégorie” giunto alla 18a edizione che apre il circuito Internazionali d’Italia Series.

A sfidare la leggenda della Mountain Bike sull’impegnativo tracciato altoatesino ci sarà Jolanda Neff, 25 anni, svizzera. Segni particolari: una folta chioma bionda e, soprattutto, i colori dell’iride dipinti sul petto. Ad aprire in grande stile Internazionali d’Italia Series sarà quindi un duello generazionale: da una parte la Campionessa del Mondo, dall’altra l’inossidabile fuoriclasse norvegese che a 45 anni vuol vendere cara la pelle. A separarle 7270 giorni, poco meno di vent’anni, e almeno due generazioni ciclistiche.

ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos

Jolanda Neff è già arrivata in Italia, a Silandro, dove si sta allenando con le atlete della nazionale svizzera. “La stagione di Mountain Bike è partita bene, se consideriamo che ho perso un po’ di allenamenti per recuperare dal doppio infortunio patito nell’ultima prova di Coppa del Mondo di ciclocross a Hoogerheide – ha dichiarato l’atleta svizzera. – La condizione sta migliorando, vengo da una buona prova in Swiss Cup e sicuramente proverò a fare bene in una gara impegnativa, con avversarie di livello eccellente.”

In effetti, dopo aver centrato in Spagna la prima affermazione stagionale nel giorno del ritorno alle competizioni, la campionessa elvetica si è classificata in sesta posizione nel primo round di Coppa del Mondo in Sudafrica, mostrando una condizione ancora in crescita lo scorso weekend a Monte Tamaro (Svizzera), dove ha concluso quinta nonostante una foratura.

Jolanda Neff vs. Gunn-Rita Dahle, ma non solo: un’altra grande interprete del Cross Country ha annunciato la propria partecipazione a Marlene Südtirol Sunshine Race. Si tratta della polacca Maja Wloszczowska, compagna di squadra della Campionessa del Mondo e seconda punta di diamante del Kross Racing Team, che va ad aggiungersi a un “cast” stellare che comprende la detentrice della Coppa del Mondo Yana Belomoina, al via assieme alla compagna di squadra Anne Tauber, l’altra elvetica Linda Indergand, la slovena Tanja Zakelj e le giovanissime Alessandra Keller, Malene Degn e Sina Frei, quest’ultima Campionessa del Mondo U23 in carica.

“La Dahle rappresenta un punto di riferimento per tutte noi perché Nalles è un po’ il suo giardino di casa – spiega la Neff – ma si preannuncia una battaglia di livello mondiale. Con sei atlete delle prime dieci del ranking mondiale al via non può essere altrimenti. Per il pubblico sarà certamente un grande spettacolo: amo correre in Italia e voglio divertirmi anch’io, magari alzando nuovamente le braccia al cielo con la maglia di Campionessa del Mondo”.

 

Fonte www.internazionaliditaliaseries.it

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Ti potrebbero Interessare

GIRO. CESARE BENEDETTI VINCE A PINEROLO, POLANC CONQUISTA LA ROSA

Una grande vittoria dopo una vita da gregario. Cesare Benedetti (Bora-hansgrohe) conquista la Cuneo-Pinerolo, tappa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *