MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO BRYTON BANNER TOP

JUNIORES, CORSA DELLA PACE: VITTORIA IN AZZURRO PER FEDERICO SAVINO 


Si è chiusa con il sorriso sulle labbra la trasferta in Coppa delle Nazioni con la maglia azzurra di Federico Savino. Il portacolori della Work Service Speedy Bike si è imposto oggi sul traguardo di Terezin (Rep. Ceca) dove si è conclusa la quarta e ultima tappa della Corsa della Pace.

Per il ragazzo del presidente Massimo Levorato si tratta di un successo di altissimo valore giunto al termine di una corsa molto combattuta e tirata; la tappa odierna è stata decisa dall’allungo finale di Federico Savino in compagnia del nazionale ceco Milan Kadlec.

La coppia ha pedalato di comune accordo sin sul rettifilo d’arrivo resistendo al ritorno del gruppo dei migliori e giocandosi il tutto per tutto in un incertissimo sprint a due. Spettacolare la progressione vincente di Savino che è riuscito a precedere nettamente Kadlec.

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5

“Questo è un risultato che ci ripaga di tutti i sacrifici fatti in questi mesi per far accumulare esperienza internazionale ai nostri ragazzi. Emergere in una prova di Coppa delle Nazioni è un segno di grande talento e personalità: doti che Federico ha innate e su cui abbiamo lavorato insieme per preparare al meglio questo appuntamento” ha commentato il Direttore Sportivo, Matteo Berti.

Una vittoria che mette le ali a tutta la Work Service Speedy Bike e fa volare veloci i sogni di patron Massimo Levorato“Quella ottenuta oggi è una vittoria pesante che ci fa sognare in grande. La Corsa della Pace è una delle gare più impegnative e ambite della Coppa delle Nazioni Juniores e vedere un nostro atleta battagliare fino alla fine con i migliori talenti del ciclismo mondiale è un grande orgoglio. Tanti altri grandi obiettivi ci attendono in questo 2022, l’importante sarà proseguire su questa strada imboccata grazie all’ottima sintonia che si è instaurata tra i tutti i nostri atleti e i nostri tecnici”.

A completare la giornata della Work Service Speedy Bike è stato il quarto posto ottenuto da Daniel Zanta sul traguardo di San Pietro in Cariano (Vr).

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.