GSG.COM  SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER

KTM BRENTA BRAKES: COSTA DEGLI ETRUSCHI IN BIANCO E NERO


In quel di Marina di Bibbona è andata in atto la prima prova di Coppa del Mondo Marathon siglata Costa degli Etruschi Epic, il team KTM Brenta Brakes si è schierato con organico al completo per ben figurare.

Il parterre è quello delle grandi occasioni,tutti i migliori sono li, a partire dal Campione del Mondo e favorito numero uno Paez.

SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
Shimano Banner archivio Blog

Il tracciato della Costa degli Etruschi è il classicissimo Mangia e Bevi che non lascia respiro con vallonature ed un’ unica salita centrale con un buon dislivello finale ma, non ancora incentrato su scalatori, Insomma uno di quei percorsi dove servono Watt, astuzia e occhio.

In ambito femminile ottima prova di Francesca Saccu che dopo la prima vittoria tra gli under della settimana scorsa va vicina al ripetersi concludendo in seconda posizione e 12^ tra le OPEN dando buoni segnali di crescita.

In ambito maschile il team bianco arancio schiera come capitano il valtellinese Nicolas Samparisi, particolarmente in palla viste le ultime uscite.

La giornata di Nicolas bene, ai piedi della ascesa centrale il gruppo e compatto con tutti gli uomini KTM Brenta Brakes uniti, purtroppo una foratura appieda Nicolas che accuserà un pesante ritardo facendo saltare la tattica di gara. Mentre Lorenzo e Francesco scalpitano cercando di restare nel gruppo di testa ( composto da una 20 di unità ) dove al comando il Campione del Mondo fa il ritmo e screma il gruppo. La top 15 sembra avvicinabile ma concludereranno rispettivamente 21 Lorenzo e 18 Francesco. Nella parallela per U23 il promettente ligure Dario Cherchi gestisce ed il podio sembra cosa fatta,purtroppo anche Dario rimane vittima di un guasto tecnico che gli farà accusare diversi minuti di ritardo.

LE PAROLE AI PROTAGONISTI

Francesco Bonetto

“ E’ stata una gara dura, non aveva un dislivello elevato il percorso, si addiceva alle mie caratteristiche, avevo una buona gamba e sono contento del risultato essendo la seconda marathon della mia carriera”.

Francesca Saccu

“La gara è andata non proprio come speravo, ma vedendo il parterre ed essendo anche la mia seconda marathon è stata impegnativa, Sono un po’ dispiaciuta perché nella seconda parte più dedicata alla pianura ho perso tre posizioni, ma comunque ho trovato un bel feeling per le prossime gare.

Dario Cherchi

“In gara stavo molto bene e in cima alla salita lunga ero assieme ai miei altri compagni, poi purtroppo poco dopo il secondo box mi si è svitato il perno anteriore della ruote e sono dovuto andare avanti così per più di 10km, è stata una gara dura”.

Lorenzo samparisi “Ho notato dopo i primi chilometri di non essere al top e ho cercato comunque di portare a casa un buon risultato, sono contento anche per Francesco, l’ho visto molto bene essendo primo anno prof, sono contento della squadra in crescita”.

Nicolas Samparisi

“ E’ stata una giornata negativa, non c’è molto da aggiungere”

Le KTM SCARP EXONIC saranno di nuovo schierate con Francesco e Dario alla GF Musine domenica 16 maggio.

©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *