SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > KTM PROTEK DAMA: CALVETTI SUL PODIO A VERONA
Serena Calvetti sul podio di Verona

KTM PROTEK DAMA: CALVETTI SUL PODIO A VERONA

Inizia bene la stagione KTM PROTEK DAMA, nella fredda ed innevata Verona il Team si presenta con tutti i suoi bikers ed è protagonista in tutte le gare e categorie previste dal programma della manifestazione.

 

Già nella giornata di sabato “l’ever green “ Simone Colombo conquista la quarta piazza nella categoria Master 3 e terminata la gara da i giusti consigli ai compagni di Team sulle parti più tecniche e potenzialmente pericolose.

 

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Domenica 25 febbraio vanno in scena le gare principali e noi siamo presenti in tutte le categorie.

Si inizia con la gara delle Donne Elite e subito si mette in mostra la Campionessa Italiana, Serena Calvetti, parte con il suo ritmo, e giro dopo giro mette in sicurezza la sua seconda posizione.

Bene anche la prova della neo Junior, Letizia Motalli, l’impatto con la categoria maggiore e decisamente più impegnativa è buona, un quarto posto che fa morale e fa ben sperare per la stagione appena iniziata.

Altre new entry nella categoria Junior, questa volta sul versante maschile, buona la gara di Emanuele Huez, che pur partendo con un pettorale molto alto, riesce a guadagnare posizioni ad ogni giro e termina in sesta posizione, mentre il suo compagno di Team Manuel Meneghetti si piazza 66°.

Nella gara riservata agli Elite ed Under 23 uomini i nostri si presentano in massa, sono ben 8 i bikers di queste due categorie.

Ottima la prova di Lorenzo Samparisi che si porta a casa un meritato decimo posto, dimostrandosi il più in forma dei nostri, in questo momento, bene anche Denis Fumarola, cala un po’ nel finale, e Domenico Valerio, 12° e 13°, seguiti a breve distanza da Jhonnatan Botero Villegas e Edoardo Xillo, 16° e 17°, Beltain Schmidt, 47°, Daniel Tassetti, 56°, e Fabrizio Panzeri, 76°.

“Possiamo considerarci soddisfatti da questa due giorni in terra veronese, nonostante il freddo che alcuni dei nostri hanno patito in maniera particolare, i risultati sono stati buoni, sopratutto in previsione della lunga stagione che dovremo affrontare. C’è stato da parte di tutti il massimo impegno ed è questo che per noi è importante, oltre e più del risultato che fa sempre piacere ottenere. Buona la prima ed ora sotto con le altre” ci dice una soddisfatta Valentina Milesi consigliere delegato al Team.

 

Condividi
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

PROFESSIONISTI. PASCAL ACKERMANN SI AGGIUDICA LA BREDENE KOKSIJDE CLASSIC

Il corridore della Bora-Hansgrohe si è imposto nettamente in uno sprint da lui dominato, perfettamente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *