GSG.COM  SKIN BANNER
CICLOPROMO CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER TOP
DIPA BANNER TOP

KTM PROTEK ELETTROSYSTEM AGLI INTERNAZIONALI D’ITALIA: BRONZO PER VITTONE, CORTESI SFIORA IL PODIO, ZENGA NELLA TOP TEN 


San Zeno di Montagna è la sede della prima tappa degli Internazionali d’Italia e KTM PROTEK ELETTROSYSTEM ha dato il suo contributo per animare le gare in programma.

Si parte con la gara Junior, Carlo Cortesi non inizia bene la sua prova, patisce molto il freddo e non riesce a trovare subito il ritmo giusto. Dal secondo giro è un’altra gara, inizia la rimonta che lo porta all’arrivo in 4° posizione, a pochi secondi dal podio. Il compagno di Team, Tommaso Nalin, si è dovuto fermare per un problema alla schiena.

SCOTT BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

“Sono partito male, il freddo, soprattutto alle mani, mi ha rallentato. Al secondo giro ho iniziato a sentirmi meglio ed ho iniziato la mia corsa. Mi fossi ripreso un po’ prima avrei potuto centrare il podio. Sono contento lo stesso, ho comunque disputato una buona gara.” dichiara un soddisfatto Carlo Cortesi.

Nella prova riservata alle Donne Open Marta Zanga difende i nostri colori, la sua è una gara di determinazione e grinta, come suo solito, e porta a termine la sua prova con un ottimo 15° posto assoluto ed 8° come Under 23.

“Sto bene, nonostante il freddo, oggi ho fatto una bella gara, sono contenta.“ ci dice Marta Zanga al termine della sua prova.

Nell’ultima gara, Uomini Open, ben 5 i nostri bikers in gara. Buona la loro prova, Alessio ed Andreas da subito nel gruppetto di testa che si giocava il podio, in compagnia di avversari di spessore, tra questi il Campione Europeo Lars Forster. Paga un po’ la stanchezza ed il ritmo intenso il valdostano Andreas Vittone che chiude la sua prova all’undicesimo posto assoluto, 3° tra gli Under 23, più dietro, 20°, Alessio Agostinelli, che nell’ultima metà del giro conclusivo, fora e scivola cadendo, fortunatamente senza conseguenze. Bene i due giovani, Mattia Beretta, 32° e Michael Pecis, 35°. Yannick Parisi ritirato a causa di un infortunio.

“Posso dire di essere soddisfatto della mia gara, non è un percorso che mi si addice particolarmente. Sabato durante le prove sono caduto ed ho picchiato un ginocchio. Fortunatamente a parte un po’ di fastidio, non ho avuto grossi problemi. La condizione sta crescendo e mi sento bene.” Andreas Vittone.

“Anche in questa domenica i ragazzi hanno onorato al meglio la maglia, bravi tutti quanti. Siamo contenti del loro comportamento e certi che continueremo a prenderci delle soddisfazioni.” Enrico Rovelli – Direttore Sportivo Team.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.