GSG.COM  SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER TOP

KTM PROTEK ELETTROSYSTEM: BUONA LA PRIMA!


Da Verona è ufficialmente partita la stagione 2022 del Team KTM PROTEK ELETTROSYSTEM.

Il parco cittadino de “Le Colombare” è stato lo scenario per vedere all’opera i nostri bikers che hanno affrontato i 4 km del percorso, senza particolari difficoltà tecniche con la grinta e la determinazione che li contraddistingue.

Ad iniziare le danze sono stati gli Junior, buona la prova del nuovo arrivato Carlo Cortesi, pur non essendo un percorso a lui non congegnale, ha voluto onorare la nuova maglia con un promettente 5° posto, un problema respiratorio rallenta la gara di Matteo Bianchini, 54°.

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
SCOTT BANNER NEWS

“Sono contento della mia gara. Non è il mio percorso ideale, ho dato il massimo ed il risultato mi va bene. Era importante partire bene. Ho avuto anche buone sensazioni dalla mia nuova KTM Scarp. Sarà divertente guidarla, soprattutto sulle discese tecniche che prediligo. Grazie a tutti per il tipo ed il supporto.” ci dice un sorridente Carlo Cortesi.

Nella gara riservata alla categoria femminile, buona la prova di Marta Zanga, grinta e determinazione la portano in 19^ piazza, nonostante una foratura.

La giornata si è chiusa con la prova dedicata gli Open maschile, qui la nostra presenza è stata di ben 5 unità, subito tra i protagonisti.

Buona la partenza di Alessio Agostinelli, per i primi 3 giri è parte del gruppetto di una decina di corridori che conducono la gara. Nei giri finali paga un po’ lo sforzo e perde delle posizioni.

Gara inversa quella del compagno di Team, Andreas Vittone, resta attardato nei primi giri, poi recupera e conquista le prime posizioni. Buona la prova di Maria Beretta e Michael Pecis, partiti con numero alti, pedalano con la consapevolezza dei propri mezzi e chiudono la gara in buona posizione.

Al traguardo si presenta per primo il valdostano Andreas Vittone, 6° posto, a poca distanza il marchigiano Alessio Agostinelli, 11°, poco dietro i due lombardi Mattia Beretta, 23° e Michael Pecis, 35°. Non termina la gara, per un problema fisico, Yannick Parisi.

“Non sono partito benissimo, ho recuperato giro dopo giro e mi è mancato il colpo finale per concludere nella top 5. Nella seconda metà dell’ultimo giro ho avuto crampi, ho tenuto duro ed ho difeso la sesta piazza. E’ la prima della stagione, sono contento anche se so che ho margini di miglioramento.” afferma uno stanco Andreas Vittone.

“Posso dire con tranquillità che i nostri bikers mi hanno soddisfatto, al di là dei piazzamenti, mi è piaciuto l’atteggiamento determinato, non hanno mai mollato, hanno pedalato in maniera intelligente. I risultati sono stati buoni. E’ la prima uscita stagionale che fa ben sperare per le gare future.” dichiara Enrico Rovelli, Direttore Sportivo del Team.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.