LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > KUURNE-BRUXELLES-KUURNE: NUMERO DI BOB JUNGELS
Kuurne- Bruxelles- Kuurne 2019 - 71th Edition - Kuurne - Kuurne 201,1 km - 03/03/2019 - Bob Jungels (LUX - Deceuninck - Quick Step) - photo Vincent Kalut/PN/BettiniPhoto©2019

KUURNE-BRUXELLES-KUURNE: NUMERO DI BOB JUNGELS


Il campione nazionale lussemburghese Bob Jungels (Deceuninck – Quick Step) ha vinto in solitaria la Kuurne-Bruxelles-Kuurne, semiclassica che si disputa sulle strade fiamminghe.

Jungels, che faceva parte di un gruppetto di cinque attaccanti, ha lasciato i compagni di fuga a 16 chilometri dal traguardo e poi ha resistito al rientro del gruppo, precedendo nell’ordine il gallese Owain Doull e l’olandese Niki Tersptra.

 

ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

ordine d’arrivo

1 JUNGELS Bob (LUX) DECEUNINCK – QUICK – STEP 4:42:54

2 DOULL Owain (GBR) TEAM SKY 0:00:12

3 TERPSTRA Niki (NED) DIRECT ENERGIE 0:00:12

4 GROENEWEGEN Dylan (NED) Team Jumbo – Visma 0:00:12

5 LAMPAERT Yves (BEL) DECEUNINCK – QUICK – STEP 0:00:12

6 SENECHAL Florian (FRA) DECEUNINCK – QUICK – STEP 0:00:12

7 KEUKELEIRE Jens (BEL) LOTTO SOUDAL 0:00:12

8 GREIPEL André (GER) team ARKEA – samsic 0:00:12

9 DE BUYST Jasper (BEL) LOTTO SOUDAL 0:00:12

10 BARBERO Carlos (ESP) MOVISTAR TEAM 0:00:12

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Ti potrebbero Interessare

GIRO DELLA VALLE D’AOSTA NEL CAOS: IL GRUPPO SBAGLIA STRADA E I CORRIDORI PROTESTANO

La prima tappa in linea del Giro della Valle D’Aosta ha regalato tanto caos e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *