SFONDO ASSOS
domenica , 25 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > LA FORMAZIONE DEL TEAM BELTRAMI TSA – HOPPLÀ – PETROLI FIRENZE, PER IL GIRO D’ITALIA UNDER 23
Fiaschi-Maini-Castano , photo Roberto Bettini/BettiniPhoto©2019

LA FORMAZIONE DEL TEAM BELTRAMI TSA – HOPPLÀ – PETROLI FIRENZE, PER IL GIRO D’ITALIA UNDER 23


In casa Team Beltrami TSA – Hopplà – Petroli Firenze è tutto pronto per il Giro d’Italia Under 23, che parte nel tardo pomeriggio di domani (giovedì 13 giugno) con un cronoprologo di 3,6 km in quel di Riccione, per concludersi domenica 23 sulla Marmolada.

La formazione, diretta da Orlando Maini e Roberto Miodini sarà composta da Sebastian Castaño, Matteo Domenicali, Davide Ferrari, Tommaso Fiaschi e Thomas Pesenti.

Castaño, scalatore colombiano classe 1997, è reduce da una gara da protagonista al Gp di Lugano, domenica scorsa tra i professionisti, dove è stato in fuga per 120 chilometri, e sarà l’uomo di punta per le tante salite che costellano il percorso del Giro.

ISTRIA Granfondo banner blog
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner archivio Blog - Shimano
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

 

L’altro atleta al quarto e ultimo anno fra gli Under 23 è il toscano Tommaso Fiaschi, che in questa stagione ha vinto una gara ed è salito altre tre volte sul podio (l’ultima delle quali il 2 giugno a Fiorano, terzo). Adatto ai percorsi mossi e dotato di un buonissimo spunto veloce, punterà alle tappe.

Thomas Pesenti, parmense classe 1998, è rientrato da poco alle gare dopo un mese di stop per la frattura dello scafoide, ma ha mostrato di essere già brillante, specialmente domenica scorsa alla Coppa della Pace, nel Riminese, dove ha chiuso 19°. Il velocista del quintetto (anche se saranno rarissime le occasioni per gli sprinter) è il brianzolo Davide Ferrari (del ’99), mentre il più giovane è Matteo Domenicali, classe 2000, al primo anno nella categoria. Scalatore romagnolo, in questa prima parte di stagione ha dimostrato doti (fra cui grinta e determinazione) che gli saranno utili lungo le tante salite previste. Lo staff al seguito sarà composto da sei persone.

Il Giro Under 23 sarà una grande esperienza per i nostri ragazzi – spiega il team manager Stefano Chiari -, che stanno affrontando un percorso di crescita a metà fra il mondo dei Dilettanti e quello dei professionisti, nel quale le gare a tappe hanno una grande importanza. Il percorso di questo Giro è particolarmente severo, noi lo affronteremo pensando ad una tappa per volta, con quella grinta e quella determinazione che in eventi come questo non possono mancare e con la voglia di mettersi in mostra: sia da parte dei ragazzi, sia ragionando come squadra, per promuovere il nostro progetto di team Continental che punta sui giovani”.

GLI ATLETI AL VIA:
Sebastian Castaño, nato a Tamesis (Colombia) il 12 maggio 1997, vive a Itaguì ed è al quarto anno fra gli Under 23. Scalatore puro che predilige le salite lunghe.
Matteo Domenicali, nato a Imola (Bologna) il 20 ottobre 2000, risiede a Castel Bolognese (Ravenna). Al primo anno fra gli Under 23, è uno scalatore puro.
Davide Ferrari, nato l’8 settembre 1999 a Monza, risiede a Lissone (Monza Brianza). È un velocista al secondo anno nella categoria.
Tommaso Fiaschi, nato a Poggibonsi (Siena) il 22 giugno 1997, vive a Poggibonsi (Siena). Al quarto e ultimo anno fra gli Under 23, predilige i percorsi mossi ed è dotato di un buono spunto veloce.
Thomas Pesenti, nato a Fidenza (Parma) il 16 ottobre 1999, vive a Fontanellato, nel Parmense. Al secondo anno fra gli Under 23, è un corridore sostanzialmente completo, adatto alle gare di un giorno.

 

ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner archivio Blog - Shimano
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
Banner dentro Notizia Assos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *