Sfondo Assos SFONDO ASSOS SFONDO COSMOBIKE
Assos Top
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > LA GRAN FONDO CASSANI SPEGNE 25 CANDELINE

LA GRAN FONDO CASSANI SPEGNE 25 CANDELINE

Condividi

Il 17 marzo a Faenza torna la classica d’apertura del ciclismo amatoriale

Davide Cassani: “Un ponte virtuoso tra il ciclismo amatoriale e quello giovanile”. Iscrizioni al via il 1° ottobre.

Dopo un quarto di secolo ed oltre tremila chilometri percorsi, torna il prossimo 17 marzo a Faenza la Gran Fondo Davide Cassani che, nel 2019, taglierà il prestigioso traguardo dei 25 anni. Le iscrizioni partiranno ufficialmente il prossimo 1 ottobre e, da quella data, sul sito internet www.granfondodavidecassani.it saranno presenti tutte le informazioni per effettuare le iscrizioni online.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP

 

Al pari della Laigueglia, la corsa manfreda rappresenta “la classicissima” d’apertura della stagione amatoriale emiliano romagnola e, proprio per la sua particolare collocazione nel calendario, viene idealmente considerata lo spartiacque ufficiale tra la stagione “dei rulli” e quella del ciclismo all’aria aperta.

Ma al di là dell’aspetto agonistico (“che per noi – spiega l’organizzatore Franco Chini – passa sempre in secondo piano), la “Davide Cassani” – per statuto e per esplicita volontà del commissario tecnico della nazionale italiana – è nata e cresciuta con una mission precisa: favorire e sviluppare la passione del ciclismo fra i ragazzi, in modo particolare quelli della categoria “giovanissimi”, la base dei vivai in cui i ragazzi possono crescere e affermarsi come atleti e anche come uomini.

In particolare, a beneficiare dei proventi della Gran Fondo Cassani sono, ormai da vent’anni, proprio le due società organizzatrici – la S.C. Ceretolese di Casalecchio di Reno e la Polisportiva Zannoni di Faenza – che, proprio grazie alla manifestazione faentina – oggi tesserano oltre cinquanta ragazzi: “Il supporto concreto del ciclismo amatoriale all’attività giovanile – spiega il Ct Davide Cassani – non dev’essere un’eccezione, ma una regola virtuosa che, mi auguro, in futuro diventi virale. Del resto, questo modus operandi è nell’interesse di tutti, visto che i giovani di oggi diventeranno gli amatori di domani”.

Come lo scorso anno, anche nella prossima stagione la Gran Fondo Davide Cassani farà parte del circuito InBici Top Challenge (seconda tappa) e del Romagna Challenge.

Info www.granfondodavidecassani.it

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

SEI GIORNI DI GAND: STROETINGA E HAVIK BEFFANO KEISSE E VIVIANI

CondividiSono Wim Stroetinga e Yoeri Havik i primi leader della Sei Giorni di Gand 2018. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *