SFONDO GIRO DI SARDEGNA
Sfondo Assos
SFONDO ASSOS
SFONDO COSMOBIKE
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > LA GRANFONDO GAVIA E MORTIROLO SARÀ INTITOLATA A DAMIANO CUNEGO

LA GRANFONDO GAVIA E MORTIROLO SARÀ INTITOLATA A DAMIANO CUNEGO

Appuntamento ad Aprica il 23 giugno sulle strade della tappa regina del Giro d’Italia 2019.

Damiano Cunego sarà testimonial della Granfondo Internazionale Gavia e Mortirolo. L’ex corridore ha deciso di legare la propria immagine alle gran fondo organizzate dal GS Alpi, e sarà presente non solo nelle principali gare del 2019 ma anche nelle prossime stagioni. Per la Granfondo Gavia e Mortirolo – Damiano Cunego è quindi prevista una tre giorni di grande festa insieme all’ex corridore di Cerro Veronese, che inizierà venerdì 21 giugno e che si chiuderà il 23 giugno con la gara. Tutti gli amatori che prenderanno parte a questa corsa, che è una delle gran fondo più suggestive d’Italia, potranno pedalare insieme all’ex corridore.

Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Damiano Cunego sarà testimonial della Granfondo Internazionale Gavia e Mortirolo. L’ex corridore ha deciso di legare la propria immagine alle gran fondo organizzate dal GS Alpi, e sarà presente non solo nelle principali gare del 2019 ma anche nelle prossime stagioni. Per la Granfondo Gavia e Mortirolo – Damiano Cunego è quindi prevista una tre giorni di grande festa insieme all’ex corridore di Cerro Veronese, che inizierà venerdì 21 giugno e che si chiuderà il 23 giugno con la gara. Tutti gli amatori che prenderanno parte a questa corsa, che è una delle gran fondo più suggestive d’Italia, potranno pedalare insieme all’ex corridore.

Il nome di Damiano Cunego resterà sempre legato al Giro d’Italia, e per questo motivo la sua presenza arricchisce ancora di più la Granfondo Internazionale Gavia e Mortirolo. La gara organizzata dal Gs Alpi ricalca per il 90% la 16/a tappa della corsa rosa 2019, che si disputerà da Lovere a Ponte di Legno, nella quale ci saranno da affrontare sia il Passo del Gavia che il Mortirolo dal versante più duro, quello da Mazzo di Valtellina. Nell’occasione, Cunego pedalerà in gruppo insieme a tutti gli amatori.

Il Gs Alpi manterrà la partenza e l’arrivo nel quartier generale di Aprica, ma subito dopo la partenza i corridori entreranno nell’abitato di Edolo, e da qui in poi pedaleranno sulle stesse strade che verranno affrontate dai campioni del Giro d’Italia. Saranno tre i tracciati a disposizione dei partecipanti, da scegliere in base al proprio grado di allenamento. Tra i passi da affriontare,m oltre al Gavia e al Mortirolo, vi è anche il Santa Cristina.

Tutti i tracciati e i moduli di iscrizione per la Granfondo Internazionale Gavia e Mortirolo – Damiano Cunego sono disponibili su www.granfondogaviaemortirolo.it

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

VUELTA A MURCIA: DOMINIO ASTANA NELLA PRIMA TAPPA, 1° BILBAO, 2° SANCHEZ, 3°FRAILE

Dominio Astana nella prima frazione della Vuelta a Murcia 2019. La formazione kazaka ha conquistato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *