SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > LA MOSERISSIMA
la-moserissima-jpg
LA MOSERISSIMA

LA MOSERISSIMA


Alla scoperta del territorio attraverso una pedalata vintage con Francesco Moser; possibile la combinata con la Leggendaria Charly Gaul.
I ristori comprendono anche il vino delle Cantine Moser. I 58 chilometri attraversano anche il museo de Lo Sceriffo, con tutte le sue bici.

 

 

Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Vintage, che passione e a Trento il vintage è protagonista nel mese di luglio in sella a “La Moserissima – 1.a Ciclostorica di Trento”. Sabato 18 luglio, durante il week-end della decima edizione de “La Leggendaria Charly Gaul”, il capoluogo trentino radunerà gli appassionati di ciclismo di ieri e di oggi per un evento dal sapore unico e prestigioso. Il centro storico di Trento, le strade bianche e le ciclabili immerse tra vigneti e alberi da frutto della Valle dell’Adige, il fiume Adige medesimo che con il suo scorrere accompagnerà i ciclisti: ecco l’affresco di questo evento, la suggestiva tela che farà da sfondo ad una giornata in cui il tempo si fermerà e la storia delle due ruote giocherà il ruolo di vera protagonista.

Per saltare in sella alla storia bastano pochi clic su www.lamoserissima.it e registrarsi approfittando anche della quota ribassata a 35 Euro per tutto il mese di giugno, con la “combinata” La Moserissima + La Leggendaria Charly Gaul a soli 70 Euro. Una volta iscritti occorrerà solamente dotarsi di bicicletta ante 1987 e indumenti e accessori d’epoca per vivere la storia delle due ruote in salsa vintage al 100%.

 

Dal punto di vista tecnico siamo di fronte ad un evento non competitivo, della lunghezza di 58 km complessivi da vivere nel più completo relax e divertimento, andando alla scoperta o riscoperta di luoghi affascinanti sulle tracce dell’antica Via Claudia Augusta per esempio, ma anche tra Piazza Duomo e Piazza Fiera nel cuore di Trento – sedi di partenza e arrivo – con passaggi nei pressi del moderno MUSE, della cantina CAVIT per un doveroso ristoro in chiave vintage o a Maso Villa Warth, dove le Cantine Moser offriranno un nuovo momento per recuperare le energie spese e la possibilità di visitare il Museo del Ciclismo. Parlando di Francesco Moser, che da poco ha pubblicato il libro autobiografico dal titolo “Ho osato vincere”, il ciclista trentino è creatore del tracciato e testimonial di quello che non poteva che essere un evento a lui dedicato e ispirato. Come detto, La Moserissima si chiuderà in Piazza Fiera a Trento, dove sarà allestito anche un mercatino vintage e si farà festa per tutto il fine settimana con il decennale della granfondo “La Leggendaria Charly Gaul”.

 

 

Elda Verones direttrice dell’apt Trento Monte Bondone valle dei laghi e il campione Francesco Moser

 

“La Moserissima – 1.a Ciclostorica di Trento” è inserita nel suggestivo Giro d’Italia d’Epoca ed è stata classificata come evento vintage di carattere internazionale dalla UCI, per la gioia degli organizzatori di ApT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e dall’Asd Charly Gaul Internazionale, che senza tanti giri di parole ora richiamano a gran voce gli appassionati e i ciclisti di ogni livello affinché la prima edizione della ciclostorica di Trento sia fin da subito un successo. Ogni aggiornamento lo si può avere dal sito ufficiale www.lamoserissima.it ma anche dalla pagina Facebook dell’evento.

Come spesso accade quando si partecipa ad una gara o ad un evento sportivo, è bello anche andare alla scoperta del territorio e delle bellezze entro cui la manifestazione si svolge. Dal sito www.discovertrento.it sono visionabili diverse idee vacanza per, come dice il nome stesso del portale, scoprire Trento e i suoi dintorni. Qui vogliamo segnalare due soluzioni a nostro avviso davvero stuzzicanti. Nella settimana che va dal 15 al 20 luglio è attiva l’offerta “Una Vacanza Leggendaria” con tariffe da 119 Euro a persona per 2 notti con prima colazione, due visite guidate a luoghi del centro storico di Trento e la TrentoRovereto Card che garantisce l’accesso gratuito a musei e castelli di Trento e Rovereto, il libero utilizzo del trasporto pubblico e sconti in locali e negozi. Agli amanti delle due ruote, inoltre, viene proposta quella che possiamo definire una vera immersione del cuore del Trentino a bordo della propria bici. Si chiama “Pedalando con Gusto lungo l’Adige” e fino a fine novembre propone 2 notti in agritur, b&b oppure hotel 2 stelle da 180 Euro con colazione, bici in prestito, una cena in un ristorante tipico, la TrentoRovereto Card e molto altro. Sport, natura, cultura, storia e gastronomia, tutto in uno e tutto a Trento. Provare per credere!

 

1) J DX0012
4 J DX0157
Verones MoserF
 

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

Ti potrebbero Interessare

ANTONELLA VOLA IN GIAPPONE SU UNA SELLA SMP

Grazie a Selle SMP Antonella Gentile potrà coronare il suo sogno. Partita il 18 aprile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *