SFONDO ASSOS
venerdì , 23 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > LA SAGRANTINO
la-sagrantino-3-jpg
LA SAGRANTINO 3

LA SAGRANTINO



Ci sarà una speciale classifica di merito per le società partecipanti, che andranno così a dividersi un ricco montepremi in buoni carburante. Quest’anno le riprese saranno effettuate dall’alto per mezzo di un drone. Appuntamento domenica 28 settembre a Montefalco (Pg).

 

 

ISTRIA Granfondo banner blog
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner archivio Blog - Shimano
Banner dentro Notizia Assos
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Montefalco (Pg) – Grandissime novità per il Doomsday, che è la new entry della granfondo La Sagrantino, la cui 8a edizione si terrà il 28 settembre a Montefalco.

Gli organizzatori hanno infatti deciso di lanciare una speciale classifica di merito per le società. Le prime dieci classificate in base alla somma dei tempi dei migliori dieci atleti arrivati di ognuna di loro si divideranno un ricchissimo montepremi. Alla prima andrà un buono carburante del valore di 500 euro, alla seconda uno di 350, alla terza uno di 300, alla quarta uno di 200 e alla quinta uno di 150. Le altre cinque riceveranno dei buoni del valore di 100 euro ciascuno. Va anche ricordato che il Doomsday prevede che i primi cinque di ogni categoria delle classifiche finali di Circuito degli Italici, Pedalatium, Centro Italia Tour, Circuito dei due Mari, Circuito del Cuore, Scudetto Campano, Granducato di Toscana, Marche Marathon e Romagna Challenge potranno sfidarsi per la conquista delle supermaglie di Gigante 2014.

 

Altra novità di quest’edizione della granfondo montefalchese è che ci saranno delle riprese aeree effettuate per mezzo di un drone. «Questa scelta – sottolinea Alfredo Molendi a nome del Comitato organizzatore – è stata presa perché crediamo nelle grandi potenzialità di questo mezzo. Siamo sicuri che questo tipo di riprese avrà un’importante ricaduta in termini di visibilità». Come spiega Massimo Giani, collaboratore di Amolabici.tv (www.amolabici.tv) che guiderà il drone, «questo mezzo permette di migliorare le riprese video, offrendo delle angolazioni e delle prospettive nuove. Ciò garantisce delle riprese mirate e molto dettagliate, che senza dubbio permettono di valorizzare al massimo i ciclisti e il territorio».

 

La scelta di avvalersi di un drone per effettuare le riprese sembra davvero azzeccata e quanto mai appropriata dato che quest’anno La Sagrantino si svolgerà nel periodo della vendemmia, quando il territorio si tinge di colori stupendi, che senza dubbio questo tipo di riprese sapranno valorizzare al meglio. Inoltre, dato che La Sagrantino 2014 si preannuncia come un grandissimo evento agonistico di fine stagione, queste riprese sapranno senza dubbio far risaltare al massimo le gesta atletiche dei ciclisti. Infatti, oltre al Doomsday va ricordato che la granfondo sarà anche  finalissima del Circuito degli Italici. I vincitori dell’Etrusco e del Latino e tutti gli altri abbonati potranno sfidarsi per la conquista delle supermaglie finali di Italico 2014.

Iscrizioni: fino al 14 settembre 30 euro e poi 35 euro fino al 27 settembre. Per le griglie Doomsday e Superitalici 25 euro fino al 14 settembre per poi passare alla quota sopraindicata. Partenza libera: 25 euro fino al 20 settembre e poi 30 euro fino al 27 settembre. Per aderire alla cena del sabato sera bisognerà versare una quota di 9 euro.

Per tutte le informazioni sulla manifestazione visitare il sito www.granfondosagrantino.it.

 

Il 28 settembre a Montefalco appuntamento con il grande ciclismo amatoriale  (ph Ciclo Eventi)

 

 

 

1
     

ISTRIA Granfondo banner blog
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner archivio Blog - Shimano
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *