LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > LA SKY SCHIERA GIANNI MOSCON PRIMA PUNTA ALLE STRADE BIANCHE
UAE Tour 2019 - 1st Edition - 3rd stage UAE University - Jebel Hafeet 179 km - 26/02/2019 - Gianni Moscon (ITA - Team Sky) - photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2019

LA SKY SCHIERA GIANNI MOSCON PRIMA PUNTA ALLE STRADE BIANCHE


L’uomo più atteso è chiaramente Gianni Moscon, che sabato 9 marzo alle Strade Bianche avrà una buona occasione per cominciare nel migliore dei modi la sua primavera delle classiche.

Il corridore trentino non ha fatto mistero di amare e di vincere la corsa senese, una prova nella quale esaltare le sue doti di corridore completo, capace di esprimersi in salita come sui terreni più impervi e sconnessi. Il duplice campione italiano della cronometro non sarà tuttavia l’unica pedina della compagine britannica, abituata a presentarsi sempre con più alternative nei grandi appuntamenti di un giorno.

Oltre al 25enne di Trento ci sarà infatti il vincitore del Tour de France 2018 Geraint Thomas, che dopo l’anonima prestazione alla Volta a la Comunitat Valenciana vorrà cominciare a dare segnali di ripresa. Occhio anche a Owain Doull, protagonista sabato scorso alla Kuurne-Bruxelles-Kuurne, chiusa con una bella seconda posizione, dimostrando carattere e intraprendenza. In una selezione che sulle tipiche strade senesi può avere modo di esprimersi può fare bene anche Salvatore Puccio, solitamente ultimo uomo per i capitani, ma che in uno scenario diverso potrebbe raccogliere qualche soddisfazione personale.

DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

In una formazione per l’occasione molto italiana non mancheranno Leonardo Basso e Diego Rosa, altro corridore potenzialmente in grado di farsi notare. A completare i sette convocati di Dave Brailsford è dunque il polacco Michal Golas. Ancora una volta emerge dunque una squadra che ha le carte in regola per giocare un ruolo da protagonista, potenzialmente con più frecce al proprio arco per cercare di sfruttare gli scenari tattici che emergeranno.

fonte SpazioCiclismo

Condividi
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Ti potrebbero Interessare

GIRO D’ITALIA UNDER 23: DOMINIO GRAN BRETAGNA, OGGI LO SPRINT VINCENTE È DI MATTHEW WALLS

La Gran Bretagna continua a dominare il Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel. Tre tappe …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *