LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > LAMPRE MERIDA
lampre-merida-21-jpg
LAMPRE MERIDA 21

LAMPRE MERIDA


La LAMPRE-MERIDA si schiererà al via della Vuelta a Espana 2014 avendo in organico il corridore che indosserà il dorsale numero 1: Chris Horner sarà infatti a Jerez de la Frontera per cercare di difendere il titolo conquistato in Spagna nella scorsa stagione.

 

 

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos

Il corridore a stelle e strisce proverà a lottare contro un agguerrito gruppo di atleti che vogliono succedergli nell’albo d’oro della corsa spagnola.

Horner, nonostante si stia curando per recuperare da una fastidiosa bronchite che lo segue da inizio Tour de France, è fiducioso di poter ben figurare su un percorso adatto alle sue caratteristiche.

 

Dal 23 agosto al 14 settembre, nove atleti blu-fucsia-verdi correranno sulle strade spagnole affrontando 21 tappe così classificate: 1 cronometro a squadre (12,6 km), 2 crono individuali (totale di 44,5 km), 5 frazioni di pianura e ben 13 tappe di media e alta montagna.

 

Lo staff tecnico della LAMPRE-MERIDA, in accordo con la dirigenza del team e con il responsabile della programmazione, ha selezionato i seguenti corridori:

 

– Christopher Horner: 42 anni, statunitense, scalatore, professionista dal 1995, vincitore della Vuelta a Espana 2013 e di due tappe (Mirador de Lobeira, Alto de Hazallanas).

 

– Winner Andrew Anacona Gomez: 26 anni, colombiano, scalatore, professionista dal 2012.

 

– Damiano Cunego: 32 anni, italiano, scalatore, professionista dal 2002, vincitore di due tappe nella Vuelta a Espana 2009 (La Pandera, Alto de Aitana).

 

– Elia Favilli: 25 anni, italiano, passista-scalatore, professionista dal 2010.

 

– Roberto Ferrari: 31 anni, italiano, velocista, professionista dal 2007, 12 vittorie in carriera.

 

– Przemyslaw Niemiec: 34 anni, polacco, professionista dal 2002, 13 vittorie in carriera.

 

– Filippo Pozzato: 33 anni, italiano, passista veloce, professionista dal 2000, 46 vittorie in carriera.

 

– Maximiliano Richeze: 31 anni, argentino, velocista, professionista dal 2006, 23 vittorie in carriera.

 

– Josè Rodolfo Serpa Perez: 35 anni, colombiano, scalatore, professionista dal 2006, 35 vittorie in carriera.

 

Cinque le Nazioni rappresentate nella selezione blu-fucsia-verde: Italia (5 corridori), Argentina (1), Colombia (1), Polonia (1) e Stati Uniti (1). Ben tre i Continenti di provenienza, con Europa, Nord America e Sud America a dare il loro contributo.

 

Sarà una squadra esperta, con un’età media di 32 anni e una permanenza media nel mondo del ciclismo professionistico di 10 anni.

 

La LAMPRE-MERIDA sarà diretta dai ds Matxin e Vicino, i quali riceveranno il supporto dei dottori De Grandi e Beltemacchi, dei meccanici Baron, Coelho, Pengo e Tiede, dai massaggiatori Capelli, Del Gallo, Leboso e Napolitano, dall’autista Bozzolo e dai responsabili dell’ufficio stampa Appiani e Carlo Saronni.

 

 

Foto-squadra-LAMPRE-MERIDA-2014-sito1
     

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

PRIMOZ ROGLIC VINCE LA TIRRENO ADRIATICO, CRONO FINALE A CAMPENAERTS

Sfreccia Victor Campenaerts sulle strade di San Benedetto del Tronto nella cronometro conclusiva della Tirreno-Adriatico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *