SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
lampre-merida-33-jpg
LAMPRE MERIDA 33

LAMPRE MERIDA



La LAMPRE-MERIDA si affida a una selezione internazionale per provare a onorare al meglio Il Lombardia (domenica 5 ottobre), corsa particolarmente importante per la formazione blu-fucsia-verde vista l’attinenza geografica con il team.

 

Sei nazioni (Croazia, Italia, Polonia, Portogallo,Slovenia e Spagna), un obiettivo: correre da protagonisti il penultimo appuntamento del calendario World Tour.

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

Proveranno a centrare il bersaglio i seguenti corridori: Matteo Bono, Valerio Conti, Kristijan Durasek, Przemyslaw Niemiec, Nelson Oliveira, Jan Polanc, Rui Costa e Rafael Valls.

In ammiraglia ci sarà il ds Maini, il quale riceverà il supporto dei meccanici Possoni, Romanò e Viganò, dei massaggiatori Capelli, Della Torre e Redaelli, del dottor Beltemacchi e dell’autista Bozzolo.

 

Il Lombardia 2014 si correrà sulla distanza di 254 km, con partenza a Como e arrivo a Bergamo. Queste le asperità del percorso: Madonna del Ghisallo, Colle dei Pasta, Colle Gallo, Ganda, Bracca, Berbenno e Bergamo Alta.

 

“Il percorso presente un finale particolarmente interessante è maggiormente aperto rispetto a quello delle passate edizioni – ha sottolineato il ds Maini – Il dislivello della parte conclusiva della corsa è importante, ma le salite sono intervallate da tratti che consentono di rifiatare.

Tenendo in considerazione queste caratteristiche, la corsa potrebbe risolversi con un attacco di un gruppetto di atleti: per questo motivo, sarà per noi importante poter giungere nel finale con il maggior numero di corridori in forze.

Tutti i nostri atleti hanno le qualità per essere nel vivo della corsa nei momenti cruciali, quindi partiremo con la consapevolezza di poter realizzare una bella prestazione”.

 

Per studiare il nuovo percorso de Il Lombardia, nella mattinata di venerdì 3 ottobre Maini guiderà Rui Costa, Oliveira, Niemiec, Conti e Bono in una ricognizione che partirà dall’imbocco del Ganda e terminerà a Bergamo, per un totale di circa 80 km di allenamento al termine del quale i corridori blu-fucsia-verdi si trasferiranno al Relais la California di Nibionno (www.relaislacalifornia.it).

 

 

Rui Costa leader of LAMPRE-MERIDA on the Italian roads

 

LAMPRE-MERIDA will count on an international selection for trying to be protagonist in Il Lombardia, hometown race for the blue-fuchsia-green team.

 

Six Nations (Croatia, Italy, Poland, Portugal, Slovenia and Spain), one purpose: to be in the head positions in the second to last appointment of the World Tour circuit.

These are the cyclists that have been selected for Il Lombardia: Matteo Bono, Valerio Conti, Kristijan Durasek, Przemyslaw Niemiec, Nelson Oliveira, Jan Polanc, Rui Costa e Rafael Valls.

The team will be directed by Orlando Maini, in the staff there will be mechanics Posoni, Romanò and Viganò, the masseurs Capelli, Della Torre and Redaelli, the team doctor Beltemacchi and the driver Bozzolo.

 

Il Lombardia 2014 will start in Como, the finish line will be in Bergamo after 254 km of race. The climbs will be the following: Madonna del Ghisallo, Colle dei Pasta, Colle Gallo, Ganda, Bracca, Berbenno and Bergamo Alta.

 

“The final part of the course will be open to more solutions than in the past editions of Il Lombardia – sport director Maini explained – The altitude difference of the final sector of the course is notable, but there will be also space for recovering energies. Considering these characteristics, I think that an attack of a group of riders could solve the race: it will be important for us to be in the head part of the bunch with more riders as possible.

I think that our cyclists have the necessary skills to approach the race in the proper way, so we’ll start from Como with ambitions”.

 

In order to study the new course of Il Lombardia, on Friday October the 3rd, in the morning, sport director Maini and Rui Costa, Oliveira, Niemiec and Bono will perform a recon on the final part of the race: 80 km from the Ganda to Bergamo.

At the end of the training, blue-fuchsia-green cyclists will move to Relais la California in Nibionno (www.relaislacalifornia.it).

Lampre-Merida
     

CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *