LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > LAMPRE MERIDA – TOUR DOWN UNDER
lampre-merida-tour-down-under-1-jpg
LAMPRE MERIDA TOUR DOWN UNDER 1

LAMPRE MERIDA – TOUR DOWN UNDER


I velocisti presenti in Australia si sono accorti delle potenzialità di Niccolò Bonifazio, capace di regolare il gruppo principale sul traguardo di Campbelltown al termine della frazione inaugurale del Tour Down Under (132,6 km).

 

Purtroppo per lo sprinter italiano, il plotone non era riuscito a riacciuffare i 4 fuggitivi (Bobridge, Westra, Durbridge, Belkov) che erano andati in avanscoperta sin dai primi chilometri dopo la partenza da Tanunda, costringendo così Bonifazio a doversi accontentare del 5° posto finale.

Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Qualche istante prima, Bobridge aveva regolato i compagni di fuga, cogliendo il successo (foto Watson/Bettini).

 

Il ds Vicino ha così ricostruito la giornata:”I quattro attaccanti sono usciti dal gruppo subito, venendo però tenuti a tiro dalle squadre dei principali velocisti. Con un vantaggio massimo poco superiore ai 2′, la situazione sembrava sotto controllo, ma la breve ascesa di Checker Hill non ha dato impulso all’inseguimento. Anzi, nel rimanente tratto di percorso verso l’arrivo, quasi tutto in discesa, i fuggitivi hanno saputo amministrare bene il vantaggio.

Come squadra noi ci siam o mossi bene, Mori ha fatto un bel lavoro per portare Bonifazio nelle prime posizioni in vista dello sprint. Certamente ci rammarichiamo per non aver potuto lottare per il successo.

Bene anche Grmay, agile in salita”.

 

Agrodolce il bilancio di Bonifazio: “Le sensazioni provate in volata sono state molto buone, sento di avere gambe pronte per puntare in alto. Purtroppo oggi è sfuggita una bella occasione.

Il rammarico è grande, dato che la squadra aveva lavorato molto bene e avrei voluto ripagare con un bel risultato il supporto ricevuto”.

 

ORDINE D’ARRIVO

1- Bobridge 2h59’44”

2- Westra s.t.

3- Durbridge s.t.

4- Belkov s.t.

5- Bonifazio s.t.

48- Mori s.t., 54- Grmay s.t., 92- Durasek s.t., 104- Cimolai s.t., 116- Bono 46″, 129- Ferrari s.t.

 

CLASSIFICA GENERALE

1- Bobridge 2h59’31”

2- Westra 4″

3- Durbridge 6″

4- Belkov 10″

5- Bonifazio 13″

 

Niccolò Bonifazio demonstrated his speed to the fastest riders of the bunch involved in Tour Down Under, but he could not battle for the victory in the first stage (Tanunda-Campbelltown, 132,6 km) because the four members of the main breakaway of the day could survive to the chase of the peloton.

 

Bobridge preceded Westra, Durbridge and Belkov, so Bonifazio sprinted for the 5th place (photo Watson/Bettini).

 

Sport director Vicino said: “The four attackers escaped soo, but the bunch controlled the situation and the gap was about 2′.

On the short hill of Checker Hill (104,1 km into the stage) the peloton could not descrease the gap and the rest of the course, mostly in downhill, gave to the attackers the opportunity to manage the advantage.

I’m happy with the performance of LAMPRE-MERIDA, we supported perfectly Bonifazio whose sprint was very good. Of course, it’s a pity he could not sprint for the victory.

We also appreciated the agility of Grmay on the hill”.

 

Bittersweet feelings for Bonifazio: “I had good feedbacks from my legs during the race, I’m aware I can aim to obtain top results.

Today we missed the chance and it makes me sad because my team mates had given me an amazing help”.

 

RACE RESULTS

1- Bobridge 2h59’44”

2- Westra s.t.

3- Durbridge s.t.

4- Belkov s.t.

5- Bonifazio s.t.

48- Mori s.t., 54- Grmay s.t., 92- Durasek s.t., 104- Cimolai s.t., 116- Bono 46″, 129- Ferrari s.t.

 

OVERALL CLASSIFICATION

1- Bobridge 2h59’31”

2- Westra 4″

3- Durbridge 6″

4- Belkov 10″

5- Bonifazio 13″

1
     

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Ti potrebbero Interessare

GIRO. DEMARE: “OGGI ACKERMANN É STATO UN PO’ ARROGANTE. SONO RIMASTO CONCENTRATO FINO ALL’ARRIVO”

Con una volata strepitosa Arnaud Demare si aggiudica la decima tappa. Il velocista francese, in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *