LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
TOP Shimano
Home > Top News > L’ARTICA: CICLOSTURISTICA PER BICI D’EPOCA
Foto di Alessandro Lazzarin

L’ARTICA: CICLOSTURISTICA PER BICI D’EPOCA

Nebbia, freddo e 500 ciclisti artici. Piazza Garibaldi, Lonigo, un paese vestito a festa per l’occasione.

Questa la partenza della VI edizione de “L’Artica” Ciclosturistica per bici d’epoca. Briefing tecnico e discorso del presidente Francesco Noro e poi via, accompagnati dall’incalzante musica della Filarmonica di Lonigo, i ciclisti si sono avventurati lungo un percorso di 55 Km tra i magnifici paesaggi dei Colli Berici.  Tre i ristori previsti più uno a sorpresa: baccalà e polenta, “pan mojo” e trippe, birra e vino per dare la carica. Unico imperativo: divertirsi, e cercare di assumere più calorie di quelle “bruciate”.

Qualche metro più su della pianura ecco spuntare il sole a illuminare gli splendidi scorci dei Colli: uno spettacolo. Gli iscritti, provenienti da tutta Italia e qualcuno anche dall’estero, hanno potuto godere della bellezza di questo territorio e delle sue specialità enogastronomiche. Organizzazione impeccabile e una squadra di preziosi volontari hanno contribuito alla riuscita dell’evento. La bicicletta come strumento che facilita l’accoglienza, l’incontro, la valorizzazione di persone provenienti da varie Regioni e i territori unici dei Colli Berici hanno fatto anche quest’anno de “L’Artica” una delle Granfondo storiche da non perdere.

BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG

 

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

GIRO D’ITALIA, LA SECONDA SETTIMANA SI APRE CON LA RAVENNA-MODENA

La seconda settimana del Giro d’Italia inizia con una frazione dedicata ai velocisti: la Ravenna-Modena …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *