GSG.COM  SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Le atlete del team CCC-Liv

LIV CYCLING PRESENTA LA CAMPAGNA GLOBALE “LIV COMMITTED”


La campagna valorizza la forza trasformatrice del ciclismo e l’impegno
a favore della parità per le donne nello sport,

Liv Cycling, l’azienda impegnata a far viaggiare più donne in bicicletta, ha presentato Liv Committed, una campagna globale del marchio che riafferma il suo impegno a favore delle donne nel ciclismo. La campagna Liv Committed evidenzia i modi in cui Liv si dedica alle donne di tutte le discipline ciclistiche e ad ogni tappa del loro percorso.

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog

“Mentre alcuni marchi di biciclette hanno ridotto o smantellato lo sviluppo di prodotti destinati alle donne, noi rimaniamo fermi nella nostra determinazione a progettare e realizzare biciclette specifiche per le cicliste, garantendo meno barriere e più libertà di scelta per tutti,” ha commentato Bonnie Tu, fondatrice di Liv Cycling e presidente di Giant Group, che include i marchi Giant, Liv, Momentum e CADEX. “Se non c’è differenza tra ciclisti maschi e femmine, allora progettiamo biciclette per le donne, così gli uomini potranno aggiungere componenti e punti di contatto specifici per i ciclisti”.

Con la partecipazione delle atlete dei team WorldTour CCC-Liv e Liv Racing Ayesha McGowan e Rae Morrison, affiancate da altre leader del ciclismo femminile, la campagna Liv Committed porta avanti la discussione sul numero sproporzionato di donne e ragazze che partecipano al ciclismo e sulla disparità di genere che esiste all’interno di questo sport.
“Più partecipavo alle gare professionistiche, più mi accorgevo della evidente mancanza di rappresentanza femminile nel ciclismo – dai video ai magazine, dal marketing ai contenuti social di quasi tutti i marchi del settore ciclismo. E quando finalmente si è iniziato a fare spazio alle donne, si trattava per lo più di donne bianche” ha detto Ayesha McGowan, ciclista su strada professionista del team Liv Racing. “Insieme a Liv, mi impegno ad accogliere cicliste di ogni etnia e a vedere come la nostra industria rappresenti l’intera e variegata popolazione di donne che amano pedalare”.

All’inizio di quest’anno Liv ha annunciato diversi investimenti per il 2020, tra cui

  • L’ampliamento del team Liv Racing, che conta ora 17 atlete professioniste, 14 delle quali già presenti l’anno scorso
  • L’impiego a tempo pieno di due donne che supportino il progetto sul campo, in qualità di meccanica del team e team manager
  • Il supporto alle cicliste in qualità di Official Women’s Partner per le Enduro World Series (EWS), e lo schieramento dell’unico team tutto al femminile
  • Una partnership globale con Ladies AllRide, con l’obiettivo di far crescere la community di cicliste mountain bikers nel mondo.
  • L’aggiunta di quattro nuove atlete al team WorldTour CCC-Liv, che supporta per il secondo anno e che vanta 15 tra le cicliste più esperte al mondo.

“Quando ho iniziato a gareggiare nel 2006, non mi aspettavo di guadagnare del denaro o di diventare una professionista a tempo pieno. Ho osservato in maniera positiva che il riconoscimento delle cicliste è aumentato grazie alle persone e ai marchi che spingono l’industria ad alzare il livello – come Liv”, ha commentato Marianne Vos, atleta del team CCC-Liv e campionessa del World Tour Champion. “Ci stiamo tutti adattando ai cambiamenti che la pandemia globale ha portato alla nostra vita e alle corse, ma continuiamo ad allenarci, teniamo ancora gli occhi sul traguardo e continuiamo a impegnarci a fondo”.
 
Per aiutare le donne a rimanere attive in bicicletta durante la pandemia di COVID-19, Liv ha ideato ulteriori modi per interagire con la comunità di cicliste online. Nel mese di marzo, Liv TV ha esordito proponendo le ultime novità in materia di video sul ciclismo femminile, tra cui utili consigli, guide tecniche e appassionanti storie di atlete. Inoltre, le componenti dei team CCC-Liv e Liv Racing organizzano settimanalmente degli allenamenti su Zwift, per avvicinare le donne che vogliono andare in bici e allenarsi insieme, anche se virtualmente.

“L’obiettivo della campagna Liv Committed è quello di evidenziare l’impegno incondizionato di Liv nei confronti delle donne,” ha aggiunto Tu. “Sappiamo che ci sarà un giorno in cui potremo pedalare di nuovo tutte insieme. Fino ad allora, continueremo a cercare modi significativi per entrare in contatto e ispirare le donne a montare in sella”.
 
Dopo il lancio della campagna, Liv terrà una serie di “Ask Me Anything” (AMA) su Instagram, ai quali parteciperanno la fondatrice Bonnie Tu e le atlete Liv. Questi appuntamenti le metteranno in contatto con la community e le coinvolgeranno in dibattiti su vari temi, per esempio su quanto le cose siano cambiate dalla realizzazione dei video della campagna, e sul perché sia importante progettare biciclette dedicate alle donne. Inoltre, le protagoniste racconteranno le loro esperienze in qualità di donne nel ciclismo.
 
La campagna Liv Committed sarà diffusa nel corso del 2020 in più di 40 paesi, tra cui Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Germania, Australia, Canada, Taiwan, Giappone, Corea e i Paesi Bassi. Verrà trasmessa tramite le piattaforme digitali in tutto il mondo, con un potenziale sei milioni di persone coinvolte globalmente.

Scopri di più su Liv Cycling visitando liv-cycling.com/it

CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SCOTT BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *