SFONDO ASSOS
domenica , 20 Ottobre 2019
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
INBICI TOP CHALLENGE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > MARATHON COLLI ALBANI-LA VIA SACRA
marathon-colli-albani-la-via-sacra-jpg
MARATHON COLLI ALBANI LA VIA SACRA

MARATHON COLLI ALBANI-LA VIA SACRA



Il Biciclo Team New Limits vuole ancora fare le cose in grande per la Marathon dei Colli Albani La Via Sacra, prova di Marathon Lazio-Ciclopromo Components e dei Sentieri del Sole e dei Sapori, in programma domenica 11 maggio, che richiamerà ancora ai Castelli Romani un grande numero di bikers pronti a cimentarsi e a dare spettacolo sui quattro percorsi in programma: 81 chilometri la marathon, 55 chilometri la point to point, 39,5 chilometri short e 29,5 chilometri l’escursionistico.

 

 

Banner archivio Blog - Shimano
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
ISTRIA Granfondo banner blog
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

A collaborare con la società organizzatrice sono le amministrazioni comunali di Nemi, Rocca di Papa, Velletri e Lariano che stanno provvedendo a mettere a punto ogni dettaglio in modo da garantire ai partecipanti e agli sportivi presenti la massima godibilità della grande giornata che si prospetta nell’evento valevole anche per l’assegnazione delle maglie regionali FCI Lazio della specialità marathon.

 

Non è la prima volta che alcune zone interessate dal percorso vengano prese di mira da parte di ignoti: gli organizzatori si sono rivolti ai carabinieri per denunciare la sottrazione di due cartelli di pericolo in un tratto molto delicato del percorso. Ciò espone a rischi maggiori di caduta i bikers che, senza segnaletica, possono essere indotti a pensare che sul tracciato non vi sia alcuna difficoltà. Gli organizzatori stanno facendo di tutto per evitare qualsiasi spiacevole episodio, in maniera deplorevole e scellerata, che rovini l’immagine di una manifestazione ciclistica e di uno dei più bei posti dei Castelli Romani a dimostrazione che l’inciviltà e mancanza di rispetto verso la natura sono duri a morire (ulteriori approfondimenti al link www.osservatorelaziale.it

 

Al contrario, i commenti di chi l’ha provato recentemente sono positivi ed unanimi sulla bellezza anche alla luce delle novità previste per questa edizione: a cominciare dalla logistica che è stata ottimizzata con le aree di parcheggio individuate anche grazie ai privati quali l’agriturismo Iacchelli, i Vivai del Lazio, l’Hotel Artemisio che hanno dato la propria disponibilità, al Campo sportivo di Nemi e a Via delle Colombe che sarà chiusa al transito in discesa verso Nemi. Le navette della Schiaffini eseguiranno un anello che collegherà le varie zone visibili nella pianta qui sotto.

 

 

Da sabato 10 maggio a partire dalla 15:00 fino alle 19:30 sarà possibile ritirare i pacchi presso I Vivai del Lazio al chilometro 13,9 della Via dei Laghi mentre la domenica mattina dalle ore 7:20 fino alle ore 8:50 presso il Castello Ruspoli a Nemi. Si entrerà nelle griglie dalle 8:50 alle 9:20 e i ritardatari saranno inseriti in fondo al gruppo.

 

il via sarà dato alle ore 9:30  mentre il dopo gara sarà tutta concentrato all’interno dell’area I Vivai del Lazio. In questa area potranno posizionarsi anche gli stand dei Team al costo di 10 euro per un gazebo 3×3 ed un mezzo massimo 2,5×5. Il costo salirà in base alla richiesta dello spazio da dedicare un 6×3+mezzo + mezzo max 2,5×5 15 euro e così via.

 

Il sabato sarà possibile, invece, montare i solo gazebi al costo di 5 euro e parcheggiare i mezzi in uno degli altri parcheggi disposti nei dintorni. In questa area, dove sarà concentrato il pasta party, le premiazioni delle categorie, le docce a cura dell’Azzurra Docce e gli altri servizi, potranno parcheggiare al massimo 100 auto al costo di 2 euro. L’organizzazione chiuderà il cancello e lascerà aperto solo il passaggio pedonale raggiunta questa quota.

 

Gli altri parcheggi liberi sono indicati in pianta. All’interno delle aree team si potranno montare gratuitamente i propri stand anche in quelle dedicate su Piazza Roma nel paese di Nemi.

 

Contro gli eventuali tagli di percorso, il non rilevamento nei controlli preposti dall’organizzazione con i giudici federali e la Kronoservice comporterà la squalifica a prescindere dalle proteste mentre non sarà garantita assistenza al di fuori del percorso segnalato.

 

 

Nicola Freddii

Luca Alò

ufficiostampa@gfcollialbani.it

www.gfcollialbani.it

 

1
Logistica
   

BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner archivio Blog - Shimano
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *