MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
marathon-foresta-mercadante-jpg
MARATHON FORESTA MERCADANTE

MARATHON FORESTA MERCADANTE



La suggestiva Foresta Mercadante dell’Alta Murgia ha catturato l’attenzione di tutti i partecipanti per una marathon degna d’essere chiamata tale: nulla da invidiare alle manifestazioni del Centro-Nord per un evento che ha registrato 690 iscritti, 580 partenti ufficiali nell’ambito dei circuiti Trofeo dei Parchi Naturali-Protek-Mtbonline.it, Giro dell’Arcobaleno Mtb e Interforze Mare.

 

 

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

Due percorsi (65 e 40 chilometri) con partenza ed arrivo presso l’aia dell’Agriturismo Amicizia, passando per i boschi della Masseria Ruotolo, della Tenuta Battista e della Masseria Chinunno ed inoltrandosi nei 1300 ettari della Foresta di Mercadante. Al via una start list di alto livello che occupava la prima griglia: da Vito Buono a Marco Aurelio Rincon Rodriguez, passando per Mirko Farnisi, Claudia Andolina, Luigi Ferritto e l’azzurro del ciclocross Pasquale Sirica solo per citarne alcuni. 

 

“La condizione è molto buona soprattutto in vista del campionato italiano assoluto marathon di domenica prossima. Sono soddisfatto della mia prestazione, è stata una gara molto veloce, sono andato via subito ma dietro a inseguirmi c’erano Rincon e Farnisi” ha dichiarato il lucano Vito Buono (Bi&Esse, primo della categoria élite) che ha chiuso il percorso marathon di 65 chilometri in solitaria con il tempo  di 2’24’02” rifilando un minuto agli altri due élite Marco Aurelio Rincon Rodriguez (Scapin Factory Team) e Mirko Farnisi (Team Lombardo Bike).

 

“Percorso molto bello, organizzazione perfetta e mi sono divertita tanto in sella alla mountain bike. Dalla mia parte sono state ottime le sensazioni e la vittoria in terra pugliese rappresenta un ottimo viatico per il grande appuntamento di domenica prossima al tricolore FCI marathon in Lombardia” è stato il commento di una raggiante Claudia Andolina (Team Lombardo Bike, prima delle donne élite), la biker siciliana che ha dominato il percorso lungo in ambito femminile col tempo di 3.08’25” lasciandosi alle spalle la campionessa pugliese in carica di ciclocross Sabrina Manco (GS Tugliese, prima tra le master donna 1)  e Paola Marconi (Asd Mtb Casarano, prima tra le master donna 2).

 

 

Oltre ai già citati Buono, Andolina, Manco e Marconi, a laurearsi vincitori della propria categoria di appartenenza sono stati l’under 23 Pasquale Sirica (Cicloo Bike Team) quarto all’arrivo finale, Ferdinando Bossis (Asd Cyclon Store.it) tra gli élite sport, Luigi Ferritto (Frw Oronero) tra i master 1 nonché decimo assoluto al traguardo, Vincenzo Della Rocca (Cubulteria Bike) tra i master 2 e quinto assoluto sotto l’arrivo, Andrea Delli Noci (Asd Cyclon Store.it) tra i master 3, Vito Lombardo (Team Lombardo Bike) tra i master 4, Gianluca Galardini (Scapin Factory Team) tra i master 5, Giuseppe Lazzazzara (GC Fausto Coppi Acquaviva) tra i master 6 e Gino Marcantonio (Cicloamatori Fondi) tra i master 7. Dopo

 

Alla presenza delle maggiori istituzioni della Federciclismo, con il presidente regionale Pasquale De Palma e quello provinciale di Bari Lorenzo Spinelli, si sono svolte le premiazioni a decretare l’epilogo di una riuscitissima giornata di festa dedicata alla mountain bike.

 

Il presidente del comitato organizzatore Francesco Pastore, abbastanza stanco ma entusiasta, ha incassato la soddisfazione di un’altra bella manifestazione sempre più in crescita nella quantità e nella qualità senza dimenticare il servizio di cronometraggio Hot Laps a cura di Michele Carella sempre più efficiente e rapido negli aggiornamenti, un percorso “esageratamente” ben segnalato e animato dai tantissimi bikers da ogni angolo della penisola che hanno partecipato con il sorriso sulle labbra.

 

L’evento sportivo, organizzato dall’Asd Biking Team Cassano con il patrocinio del Comune di Cassano delle Murge, la Regione Puglia, l’ARIF (Agenzia Regionale Attività Irrigue Forestali), il Parco Nazionale dell’Alta Murgia ed il Coni Regionale, è stato l’occasione rilevante per mettere in mostra il bellissimo territorio con le sue grandi potenzialità, ancora in attesa di essere opportunamente valorizzato.

 

 

www.mtbonline.it/risultato.asp?r=1040&p=1&task=ass link classifica assoluta

 

www.mtbonline.it/risultato.asp?r=1040&p=1&task=ass link classifica per categorie

 

 

www.bikingteamcassano.it

 

 

 

fonte Luca Alò

333-3013269

luca-alo1981@libero.it

luca_alo1981@libero.it

 

 

 

 

1
Marathon Foresta Mercadante 2014 la partenza
   

Shimano Banner archivio Blog
INBICI STORE BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *