SFONDO ASSOS
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
BANNER CICLOPROMO MAXXIS HR BANNER TOP
mcipollini-assali-stefen-4-jpg
MCIPOLLINI ASSALI STEFEN 4

MCIPOLLINI ASSALI STEFEN



Lo sprinter della MCipollini Assali Stefen si aggiudica il primo atto della corsa a tappe trevigiana

 

E’ già diventata una piacevole tradizione quella inaugurata dai ragazzi della MCipollini Assali Stefen in questo 2015 che, dopo quanto fatto alla 3 Giorni Ciclistica Bresciana nel mese di luglio da Marco Negrente, hanno conquistato anche quest’oggi il successo nella prima giornata di una gara a tappe. Ad alzare le braccia al cielo a Brugnera (Pn), nella prima frazione del Trittico Veneto, è stato, infatti, Enrico Zanoncello.

Shimano Banner archivio Blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
KTM AERO BANNER NEWS 5

 

Lo sprinter della MCipollini Assali Stefen si è aggiudicato la Bibano di Godega – Brugnera bissando così il successo di tappa centrato lo scorso anno nella gara trevigiana e regalando al team capitanato dal presidente Alberto Murari, la nona soddisfazione stagionale.

 

La prova è stata caratterizzata da una fuga di 10 atleti della quale faceva parte anche Riccardo Boron: l’azione dei fuggitivi di giornata è stata annullata a tre chilometri dal traguardo, quando il plotone inseguitore, con i team dei velocisti già in piena bagarre per aggiudicarsi le posizioni migliori in vista dello sprint finale. Una volata che ha visto prevalere nettamente Enrico Zanoncello che ha sfruttato nel migliore dei modi l’ottimo lavoro svolto dai compagni di squadra aggiudicandosi la tappa e la prima maglia rossa di leader della classifica generale. Tommaso Pomini, invece, ha chiuso in quarta piazza andando a vestire la casacca di leader della classifica dei GPM.

 

“Come alla 3 Giorni Ciclistica Bresciana anche il Trittico Veneto si è aperto nel migliore dei modi” ha commentato soddisfatto il ds Nicola Minali “I ragazzi oggi hanno corso in maniera impeccabile, poi Enrico ha messo la ciliegina sulla torta con una volata spettacolare. Domani si salirà sul Cansiglio, la speranza è quella che Enrico Zanoncello passi la maglia rossa a Marco Negrente, tra i più attesi in salita”.

 

Il Trittico Veneto, infatti, proseguirà domani con la seconda tappa, da Vittorio Veneto a Pian Cansiglio mentre domenica sono in programma due semitappe: al mattino si correrà la Colle Umberto – Cà del Poggio e nel pomeriggio la cronometro individuale di Orsago (Tv).

 

nella foto la vittoria di Enrico Zanoncello 

Photo Credits Riccardo Scanferla – www.photors.net

 

                                                 —- English Version —-

 

Enrico Zanoncello take the victory in the Trittico Veneto

The sprinter of the MCipollini Assali Stefen wins the first stage in Brugnera

 

It’s already become a nice tradition the custom began by the boys of MCipollini Assali Stefen team in this 2015. After the victory of Marco Negrente in the first stage of the 3 Giorni Ciclistica Bresciana, another rider of the team have taken today the success in the first day of a race in stages. To raise his arms in Brugnera (Pn), in the first stage of the Trittico Veneto, was, in fact, Enrico Zanoncello.

 

The sprinter of MCipollini Assali Stefen won the Bibano di Godega – Brugnera repeating the stage victory conquered the last year and giving to the team headed by President Mr Alberto Murari, the ninth satisfaction of the season.

 

The race was marked by a breakaway of ten riders with Riccardo Boron: the breakaway was canceled at three kilometers. The bunch sprint has dominated by Enrico Zanoncello who exploited in the best way the excellent work done by his teammates winning the stage and taking the first red jersey of overall leader. Tommaso Pomini, however, ended in fourth place going to wear the jersey of leader of the GPM.

 

“As in the 3 Giorgni Ciclistica Bresciana also the Trittico Veneto opened in the best way,” said satisfied the sports director Nicola Minali “The boys today have run in a perfect way, then Enrico has done his best with a spectacular sprint. Tomorrow we will go up on Cansiglio Mountain, the hope is that Enrico Zanoncello will give the red jersey to Marco Negrente”.

 

The Trittico Veneto, in fact, will continue tomorrow with the second stage, from Vittorio Veneto to Pian Cansiglio while Sunday are scheduled two stages: in the morning there will be the Colle Umberto – Cà del Poggio and in the afternoon the individual time trial of Orsago (TV).

 

 

 

DOC 1440179566
     

Shimano Banner archivio Blog
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
KTM AERO BANNER NEWS 5
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *