MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
MAGNETC DAYS 3 TOP BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Home > G News > MILANO-SANREMO 2020: IL PERCORSO, LE NOVITÀ E IL PROGRAMMA DELLA CLASSICISSIMA
Milano Sanremo 2019 - 110th Edition - Milano - Sanremo 291 km - 23/03/2019 - Alberto Bettiol (ITA - EF Education First) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2019

MILANO-SANREMO 2020: IL PERCORSO, LE NOVITÀ E IL PROGRAMMA DELLA CLASSICISSIMA

Giornalista Sportivo, inviato speciale per Inbici Magazine


Una collocazione nel calendario particolare, un percorso unico. Ma si tratta pur sempre della Classicissima, la prima Monumento dell’anno: sabato andrà in scena l’edizione 2020 della Milano-Sanremo, tra le più difficili di sempre da leggere a causa dei pochi giorni di corsa nelle gambe dei corridori e dei cambiamenti, anche se non sostanziali, applicati al percorso.

ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
Shimano Banner archivio Blog
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

 

Il percorso

La partenza, come consuetudine, dal capoluogo lombardo. Foglio firma in Piazza Castello prima di dirigersi al chilometro zero per il via ufficiale della corsa. Da lì il gruppo attraverserà Magenta e Vigevano, per dirigersi verso il Piemonte e Valenza, passare tra Alessandria ed Asti e dirigersi verso il primo rifornimento e la prima salita di giornata: Niella Belbo, circa 20 km al 3% di media. L’ascesa, che porterà fino a 785 metri sul livello del mare, presenta dei tratti più impegnativi ma in ogni caso non dovrebbe fare grande selezione. Dopo lo scollinamento, posto al chilometro 161, un breve falsopiano prima della discesa verso Ceva e il secondo e ultimo rifornimento di giornata. Da qui circa 45 chilometri sempre in leggera ascesa che portano al Colle di Nava, che nel finale presenta delle pendenze più impegnative ma solo per brevi tratti. Da qui, 70 chilometri al traguardo di Sanremo con una discesa di circa 10 chilometri che porterà il gruppo verso Imperia e, finalmente, la costa ligure

Raggiunta l’Aurelia, il finale sarà quello classico degli ultimi anni. A 27 chilometri dal traguardo l’attacco alla Cipressa (5.6 km al 4,1% di pendenza media con una punta al 9), che potrebbe rappresentare il primo trampolino di lancio o per un attacco o per le prime mosse tattiche in attesa del finale. Il Poggio, come di consueto, sarà il punto nevralgico della corsa con i suoi quasi 4 chilometri al 3,7% di pendenza. Il tratto più ripido è a circa 700 metri dalla cima ed è ideale per provare a prendere vantaggio prima di lanciarsi in discesa. La picchiata, piuttosto tecnica, finisce a 2500 metri dal traguardo di via Roma, sempre suggestivo. E, al termine di una corsa di 300 chilometri, gli ultimi 250 metri possono diventare un autentico calvario. 

L’altimetria 

Il programma

Partenza 

Milano, Piazza Castello – Ore 11.00

Arrivo 

Sanremo, via Roma – Ore 18.10-18.50

Giornalista Sportivo, inviato speciale per Inbici Magazine

Shimano Banner archivio Blog
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *