GSG.COM  SKIN BANNER
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP

MITCHELTON-SCOTT : I FRATELLI YATES AL VIA DELLA VUELTA


Non era previsto, ma dopo il Tour de France non certo all’altezza delle aspettative e con i contemporanei problemi di Esteban Chaves, i piani sono cambiati. La Mitchelton-Scott ha infatti annunciato che Adam Yates sarà presente alla prossima Vuelta a España in compagnia del gemello Simon, quest’ultimo già noto come partente.

Queste le parole del direttore sportivo Julian Dean: «L’idea di far continuare il percorso di crescita di Adam e Simon portandoli entrambi alla Vuelta, in modo che possano affrontare un secondo grande giro nella stessa stagione, è stata quella scelta.

 

UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
Shimano Banner archivio Blog

Il nostro obiettivo è di dar loro la possibilità di migliorare negli aspetti in cui devono ancora perfezionarsi come la continuità nell’arco delle tre settimane. Partiamo con Simon come leader designato e Adam come aiutante al suo fianco: le tappe nelle Asturie e ad Andorra saranno quelle decisive. La volontà di salire sul podio c’è, ovviamente, ma non deve essere un’ossessione: quello che più ci farebbe piacere sarebbe vedere Simon mantenere o addirittura guadagnare posizioni nella seconda parte di corsa, anche fosse passare dal quindicesimo all’ottavo posto o dall’ottavo al quinto. Credo che se riuscisse a salire di condizione con il passare dei giorni sarebbe un segnale positivo per il suo futuro».

fonte cicloweb.it

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *