SFONDO ASSOS
mercoledì , 23 Ottobre 2019
INBICI TOP CHALLENGE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
Home > Tutti gli Articoli > MITCHELTON-SCOTT: NIENTE VUELTA PER CHAVES, LA MONONUCLEOSI LO FERMA
Johan Esteban Chaves (COL - Mitchelton - Scott) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2018

MITCHELTON-SCOTT: NIENTE VUELTA PER CHAVES, LA MONONUCLEOSI LO FERMA


La Mitchelton-Scott ha annunciato oggi che Esteban Chaves non parteciperà alla prossima Vuelta a España come invece era previsto inizialmente.

Il 28enne colombiano è tornato in bicicletta solo questa settimana dopo aver concluso il Giro d’Italia andando in grande difficoltà nella seconda metà di gara: gli approfonditi esami clinici hanno evidenziato diversi virus, compresa la Mononucleosi, oltre a reazioni di natura allergica, tra cui una sinusite cronica.

 

BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
ISTRIA Granfondo banner blog
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
Banner archivio Blog - Shimano

«È stato un periodo duro – ha dichiarato Chaves – ed era dal 2012 che non rimanevo così tanto senza bicicletta: siamo abituati ad avere i responsi in fretta e invece c’era da diventare pazzi con questo processo così lento. Abbiamo lavorato bene con la squadra e voglio ringraziare tutti per il supporto e la pazienza. Sono contento di essere tornato in bici, adesso inizia la normale sofferenza di quando si riprende dopo una lunga inattività». Un possibile rientro di Esteban Chaves in gara già a fine 2018 sarà valutato in seguito, analizzando con attenzione i progressi ed il suo stato di salute.

fonte cicloweb.it

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ISTRIA Granfondo banner blog
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner archivio Blog - Shimano
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *