LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > MONDIALI XCO: NINO SCHURTER CAMPIONE DEL MONDO PER LA SETTIMA VOLTA, ARGENTO PER KERSCHBAUMER

MONDIALI XCO: NINO SCHURTER CAMPIONE DEL MONDO PER LA SETTIMA VOLTA, ARGENTO PER KERSCHBAUMER


Con una prestazione superlativa del suo uomo più in forma l’Italia torna sul podio nella prova regina dei Campionati del Mondo di MTB, in corso di svolgimento in Svizzera. E a Lenzerheide il palcoscenico va all’idolo di casa, l’indiscusso dominatore della specialità in questo periodo storico.

Per la sesta volta nelle ultime sette annate Nino Schurter ha conquistato la maglia iridata. Ma il fenomenale trentaduenne oggi ha dovuto sudare per merito di Gerhard Kerschbaumer: il forte atleta azzurro, che quest’anno è notevolmente salito di livello, è rimasto attaccato al campionissimo per buona parte della gara. Solo nel finale Schurter è riuscito a sbarazzarsi dell’altoatesino, che ha conquistato una splendida medaglia d’argento a soli 11″ dal vincitore. Kerschbaumer è solamente il quarto italiano ad essere salito sl podio nella storia della prova dopo Hubert Pallhuber, Luca Bramati e Marco Aurelio Fontana.

Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

La medaglia di bronzo è andata ad un altro fenomeno, vale a dire Mathieu van der Poel: il neerlandese non è riuscito a rimanere con i primi due già da metà gara in poi ed è giunto con 1’14” dal vincitore. Buona nona posizione a 2’45” per Daniele Bradiot mentre il gemello Luca è dodicesimo a 3’44”. Tutti gli altri azzurri non sono entrati tra i migliori 25.

Ma la nazionale diretta da Mirko Celestino aveva raccolto anche ieri una preziosissima medaglia grazie a Marika Tovo. La diciannovenne vicentina è infatti giunta al terzo posto nella prova femminile under 23, a 1’40” dalla vincitrice, la svizzera Alessandra Keller. Elvetica anche la seconda, Sina Frei, giunta a 1’22”.

fonte .cicloweb.it

Condividi
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Ti potrebbero Interessare

TOUR DE FRANCE 2019, YATES CONCEDE IL BIS – ALAPHILIPPE IN DIFFICOLTA’

Simon Yates cala la doppietta sui Pirenei. Dopo aver vinto la frazione di giovedì il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *