SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > -Nella foto: folla sul Muro di Ca’ del Poggio durante il passaggio dell’edizione 2014 del Giro d’Italia
nella-foto-folla-sul-muro-di-ca-del-poggio-durante-il-passaggio-delledizione-2014-del-giro-ditalia-jpg

-Nella foto: folla sul Muro di Ca’ del Poggio durante il passaggio dell’edizione 2014 del Giro d’Italia



Igor Cassina, Silvio Fauner, Pietro Piller Cottrer e Oscar De Pellegrin saranno a San Pietro di Feletto per la tappa a cronometro di sabato 23 maggio.

 

Maxischermo e tribuna in prossimità dell’incrocio tra il Muro e il percorso di gara, dove sarà rilevato il secondo intermedio di giornata. Musica e animazione, con Prosecco e porchetta per tutti. Attesa anche una delegazione del Muro belga di Grammont

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO

 

Un poker di campioni olimpici per la grande festa rosa. Sabato 23 maggio, tra i tantissimi appassionati attesi a San Pietro di Feletto per il passaggio del Giro d’Italia, ci saranno anche quattro assi dello sport azzurro: Igor Cassina, Silvio Fauner, Pietro Piller Cottrer e Oscar De Pellegrin.

 

Insieme fanno 12 medaglie olimpiche. Cinque delle quali d’oro: dalla ginnastica allo sci nordico, al tiro con l’arco. Per Cassina (oro alla sbarra ad Atene), Fauner (primo con la staffetta 4×10 km sulle nevi di Lillehammer), Piller Cottrer (leader con la staffetta ai Giochi invernali di Torino) e De Pellegrin (titolo a squadre alla Paralimpiade di Sydney e individuale a Londra nel tiro con l’arco), quello con il Giro d’Italia è un appuntamento imperdibile.

Meglio ancora se da vivere a Ca’ del Poggio, dove sabato, per la tappa a cronometro Treviso-Valdobbiadene, è atteso il pubblico delle grandi occasioni. Compresa una delegazione proveniente dal Comune belga di Grammont, la località del celebre muro del Giro delle Fiandre, recentemente protagonista di un gemellaggio sportivo con il Muro di Ca’ del Poggio.

La corsa rosa è transitata sull’ascesa di San Pietro di Feletto in tre occasioni, nel 2009, 2013 e 2014. Questa volta, nel punto d’intersezione tra la salita simbolo della terra del Prosecco e il percorso della tappa, gli appassionati troveranno anche una tribuna e un maxischermo, dove potranno seguire l’intero andamento della corsa.

In prossimità del Muro sarà posizionato il secondo rilevamento intermedio di giornata. E proprio a San Pietro di Feletto inizierà il tratto più duro di una tappa che, lungo i 59,4 km da Treviso alla capitale del Prosecco, con il cronometro a fare da giudice, potrebbe decidere le sorti del Giro.

A Ca’ del Poggio sono attesi, tra gli altri, anche Francesco Moser, l’ex arbitro di calcio di serie A Gabriele Gava, il comico di Zelig Antonio Ornano, il conduttore televisivo Luca Sardella, il giornalista di Sky Sport, Fabio Tavelli, e altri volti noti del mondo dello sport e dello spettacolo.

Gli appassionati saranno accolti sul Muro da musica e animazione, accompagnate da Prosecco e porchetta. Sarà anche possibile usufruire di un servizio di bus navetta che collegherà la base, in località Casotto, e la cima del Muro.

Per chi arriverà a Ca’ del Poggio pedalando è previsto inoltre un ampio parcheggio per le bici. Il passaggio del primo concorrente avverrà alle 12.45, con la Carovana rosa che precederà l’arrivo dei ciclisti e farà tappa anche sul Muro. La grande festa rosa è pronta ad iniziare.         

 

-Nella foto: folla sul Muro di Ca’ del Poggio durante il passaggio dell’edizione 2014 del Giro d’Italia

 

MURO DI CA’ DEL POGGIO

Ufficio Stampa

Mauro Ferraro

Tel. 338 2103931

            

Muro 2014 passaggio sul Muro b
     

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

SICUREZZA IN BICI: AL PRIMO POSTO LA “VISIBILITÀ”

Secondo uno studio condotto dall’A BI CI e Lagambiente (), gli italiani che utilizzano sistematicamente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *