SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > NIPPO VINI FANTINI
nippo-vini-fantini-118-jpg

NIPPO VINI FANTINI


Questa domenica si svolgerà il 54° Trofeo Laigueglia, con una lista partenti di grande livello. In gara 8 atleti #OrangeBlue per una formazione perfettamente Italo-Giapponese, con 4 atleti italiani e 4 nipponici al via. Tra loro il ligure Pierpaolo De Negri e i Giapponesi Ito e Nakane al debutto con gli #OrangeBlue.

 

Si scrive 54° Trofeo Laigueglia, si legge grande ciclismo. Domenica 12 febbraio al via 4 team World Tour, la selezione Italiana di Cassani e ben 12 team Professional, tra i quali l’Italo-Giapponese NIPPO Vini Fantini, motivata al raggiungimento del risultato in una gara di ottimo livello tecnico e competitivo.

Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

La formazione #OrangeBlue per la gara ligure di questa domenica sarà perfettamente Italo-Giapponese con 4 atleti italiani e 4 nipponici al via.

Tra i leader annunciati Pierpaolo De Negri, il ciclista ligure che sente particolarmente l’appuntamento. Con lui i 4 nipponici, il giovanissimo talento Marino Kobayashi, Yuma Koishi e i debuttanti in maglia #OrangeBlue Masakazu Ito e Hideto Nakane. A completare la formazione NIPPO Vini Fantini Iuri Filosi, Riccardo Stacchiotti e il neo-pro Nicola Bagioli che con il debutto di Donoratico ha dimostrato di essere già in buona condizione di forma.

Il DS Mario Manzoni è soddisfatto del lavoro svolto in settimana: “Abbiamo svolto una bella settimana di lavoro, grazie al training camp di Alassio, nel quale abbiamo provato il percorso di gara ed effettuato test atletici che ci hanno dato importanti indicazioni in vista della gara di domenica. Vogliamo puntare al miglior risultato possibile e perché no alla vittoria.” 

Tra i protagonisti annunciati Pierpaolo De Negri: “Questa settimana, grazie al training camp qui ad Alassio, ci siamo allenati bene tutti insieme, conosciamo il percorso e ognuno di noi avrà un ruolo ben specifico nelle varie fasi di gara. Non sarò solamente io chiaramente a puntare al risultato, ma per me è una gara particolarmente sentita essendo nella mia regione.”

 

1
     

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Ti potrebbero Interessare

UNDER23. LA ZALF CALA IL POKER A SACILE

Poker firmato Zalf Euromobil Désirée Fior nella terza edizione del Trofeo Giardino della Serenissima andato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *