MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
BANNER CICLOPROMO MAXXIS HR BANNER TOP
nippo-vini-fantini-67-jpg
NIPPO VINI FANTINI 67

NIPPO VINI FANTINI



Durante l’allenamento di ieri, sabato 20 febbraio, nei pressi di Bologna Genki Yamamoto è stato investito da una vettura. Per lui sei punti al dito indice della mano destra, in forse la sua partecipazione al Gp di Lugano.

Zola Predosa, Bologna.

 

CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SCOTT BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
Shimano Banner archivio Blog
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6

Il corridore Giapponese della NIPPO Vini Fantini, protagonista di grandi fughe in questo inizio di stagione al Tour of San Luis, Gp Costa degli Etruschi e Laigueglia, è stato coinvolto in un incidente durante l’allenamento di sabato a Bologna.

Genki Yamamoto, insieme agli altri corridori nipponici del team, risiede in Italia, presso Zola Predosa (BO) e ieri si trovava come di consueto nelle strade limitrofe in allenamento, in preparazione del GP di Lugano, prossima corsa del suo calendario #OrangeBlue a questo punto in forte dubbio.

La dinamica dell’incidente, fortunatamente dalle conseguenze non gravi, lo ha visto investito da una vettura che non si è fermata allo stop. Per lui qualche escoriazione, una contusione al ginocchio e l’infortunio al dito indice della mano destra che presentava un taglio profondo.

 

Hiroshi Daimon, Direttore Sportivo Giapponese parla così delle sue condizioni: “Non è un infortunio grave in assoluto, ma stiamo comunque discutendo della sua possibilità di partecipare al GP di Lugano con gli altri direttori. Il taglio al dito è profondo, non ha reciso il tendine ma lo ha comunque raggiunto e interessato. Il dito indice è banalmente importante per poter frenare, valuteremo quindi nei prossimi giorni la fattibilità per lui di tornare in sella già questa settimana o meno.”

 

Genki Yamamoto rassicura i tifosi e ringrazia il team: “Questo incidente non ci voleva, è stata una lunga giornata in ospedale, ma voglio ringraziare tutto il team per essermi stato così vicino. In particolare Leonilde Tresca che ha trascorso con me oltre 7 ore in ospedale supportandomi e aiutandomi nella comunicazione con i medici. Ora non vedo l’ora di tornare in sella alla mia bici per continuare ad allenarmi. Ora voglio focalizzarmi sul recupero, almeno per Taiwan dove posso ottenere buoni risultati e quindi voglio esserci a tutti i costi.”

 

Un in bocca al lupo dall’intero staff dal team NIPPO Vin Fantini va Genki per una pronta ripresa.

1
     

CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
KTM AERO BANNER NEWS 5
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *