MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
nippo-vini-fantini-europa-ovini-2-jpg

NIPPO VINI FANTINI EUROPA OVINI



Il team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini completa i rinnovi degli atleti 2018 con la triplice firma per la stagione 2018 di Hideto Nakane, Masakazu Ito e Kohei Uchima.

 

Due scalatori e un passista, importante uomo squadra. Insieme al giovane Marino Kobayashi già forte di un contratto biennale, sono loro i corridori nipponici confermati per il 2018. 3 i nomi nuovi nipponici, i già annunciati Sho Hatsuyama, Hayato Yoshida ed Hiroki Nishimura.

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
Shimano Banner archivio Blog

Saranno 7 in totale gli atleti Giapponesi del team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini nel 2018. Conferma già automatica in virtù del contratto biennale per Marino Kobayashi, il giovane talento del Sol Levante, passato professionista nel 2017 con gli #OrangeBlue. Già annunciati i tre nuovi arrivi, Sho Hatsuyama, Hayato Yoshida ed Hiroki Nishimura, è ora tempo di conferme e rinnovi per i più brillanti atleti nipponici in forza al team nel 2017.

Si tratta dello scalatore Hideto Nakane, miglior asiatico al Tour de Langkawi (2.HC) in maglia #OrangeBlue, Masakazu Ito, scalatore a lungo bloccato nel 2017 da un brutto infortunio e Kohei Uchima, passista e prezioso uomo squadra di grande aiuto sia per tutti i compagni.

 

 

 Masakazu Ito in azione nella stagione 2017 con il team NIPPO Vini Fantini

 

I TRE ATLETI RICONFERMATI.

I tre atleti nipponici, hanno meritato la riconferma in virtù dei buoni risultati e sopratutto del prezioso lavoro svolto con la squadra, continueranno quindi la loro crescita con il team anche nella stagione 2018.

 

Lo scalatore Hideto Nakane ha dimostrato ottime doti e personalità. Miglior Asiatico al Tour de Langkawi 2017, 8° in classifica generale al Tour d’Azerbaidjan 2017, ha dimostrato più volte la sua combattività, come in un attacco alla Tirreno-Adriatico insieme a Gianni Moscon (Team Sky). Prezioso supporto fino agli ultimissimi km per Marco Canola nella vittoria della Japan Cup. Grande attesa per lui nel 2018 come importante punto di riferimento per la gare asiatiche e anche per il calendario europeo del team.

Stagione più sfortunata per Masakazu Ito, atleta di buon potenziale, scalatore, ma vittima di un brutto infortunio nel 2017. Il 2018 potrà essere l’anno del suo riscatto portando preziosi punti per l’Asia Tour.

Kohei Uchima è l’uomo squadra nipponico degli #OrangeBlue. Esperto uomo squadra, guida e riferimento per i giovani talenti Giapponesi del team.

 

 

 Kohei Uchima in azione nella stagione 2017 con il team NIPPO Vini Fantini

 

 

LE DICHIARAZIONI DEGLI ATLETI.

Hideto Nakane, dichiara: “Sono molto felice di aver avuto l’opportunità di mettermi alla prova in alcune delle migliori gare al mondo con il team NIPPO Vini Fantini. Grazie al programma e al metodo di allenamento molto professionale del team e dei direttori sportivi ho potuto raggiungere ottimi risultati, come il “Best Of Asian” al Tour of Langkawi e l’ottavo posto in classifica generale al Tour d’Azerbaijan. Ho potuto inoltre vivere momenti bellissimi alla Japan Cup aiutando Marco Canola a conquistare una vittoria storica per il nostro team. In questa stagione ho capito di poter crescere e diventare ancora più forte nel 2018. In questa stagione darò il meglio di me per la squadra e spero di poter migliorare anche i risultati personali.

 

Kohei Uchima: “Sono molto felice del rinnovo contrattuale per la stagione 2018 con il team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini 2018. È stata un ottima stagione a livello personale, come quando ho potuto partecipare a classiche monumento italiane come la Milano-Sanremo e la Tirreno-Adriatico. Nel 2017 sono migliorato, ma nel 2018 posso farlo ancora e mi aspetto di diventare più forte.”

 

Masakazu Ito, infine ha dichiarato: “Il 2017 è stato il mio primo anno in un team Professional europeo, in quanto arrivavo da un team Continental Giapponese. A inizio stagione ero molto ansioso di iniziare, è stata un grande esperienza potermi confrontare ad alti livelli come nel Tour of Guangxi di livello World Tour in Cina e ho imparato molto durante quella esperienza. Purtroppo non è stata una stagione fortunata con l’infortunio e la rottura del femore, ma ora sono pienamente recuperato e voglio fare bene nel 2018.”

 

Immagine 1: Hideto Nakane, con la maglia speciale di Best of Asian al Tour de Langkawi.

 

1
2
3
 

INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog
INBICI STORE BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *