SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > NOVE FOSSI MTB
nove-fossi-mtb-jpg
NOVE FOSSI MTB

NOVE FOSSI MTB


Il Gruppo Sportivo Avis Bike Club Cingoli reduce del successo della 16° edizione della Nove Fossi che ha toccato il ragguardevole numero di 1176 iscritti, nuovo record della manifestazione,  è da tempo al lavoro per la preparazione dell’edizione numero 17 che si terrà domenica 27 aprile.

 

 

Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Il Consiglio Direttivo dell’Avis Bike sta lavorando ininterrottamente alla preparazione della manifestazione durante tutto l’anno, supportato in questo da tanti soci e sostenitori, ed inoltre cura anche tutte le attività sociali e le iniziative legate alla bici ed al cicloturismo.

 

La Nove Fossi è famosa tra tutti gli appassionati per l’ottima organizzazione e per il bellissimo percorso che attraversa tutta la Dorsale di Cingoli, piccola catena collinare ricca di fitti boschi e percorsi immersi nella natura a ridosso della città di Cingoli. Il percorso attraversa i luoghi più suggestivi della Dorsale e porta i bikers nei boschi delle Tassinete e del Monte Nero con un passaggio anche sulle sponde del Lago di Cingoli per un totale di 49 chilometri e 1650 metri di dislivello complessivi senza dimenticare anche lo short di 22 chilometri e il tracciato di 18 chilometri per esordienti ed allievi.  La caratteristica principale del percorso lungo è l’ineguagliabile panorama che si gode da molti punti diversi dai quali si può spaziare su tutte le Marche, il Conero e tutto il litorale, sulla catena appenninica del San Vicino, verso i Sibillini, il Gran Sasso e dalla parte opposta verso il Monte Catria. Non a caso Cingoli è conosciuta come “Il Balcone delle Marche”

 

 

la premiazione di una precedente edizione

 

La Nove Fossi  vuole essere un evento “globale”, una festa dello sport delle 2 ruote. Da sempre sotto il nome della manifestazione si celano diverse facce: l’aspetto agonistico della Point to Point MTB dove gli amatori si misurano anche con i migliori interpreti della specialità delle ruote grasse e basta vedere il nostro albo d’oro per rendersene conto; una manifestazione per Allievi ed Esordienti su un percorso in linea molto divertente e sicuro; l’evento Cicloturistico su un percorso Short facile, bello e panoramico o, per i più intraprendenti, sullo stesso percorso della Point to Point; sabato 26 aprile, alle 16:30,  spazio ai bambini per la tradizionale Nove Fossi Kids.

 

Ricchissime le premiazioni della 9 Fossi come da tradizione, infatti verranno premiate 18 categorie, la maggior parte per i primi 12 classificati, con l’introduzione della MASTER 7, di 4 categorie giovanili, e di ben 4 categorie femminili (2 amatoriali, Masterwoman, 1 Donne Elite e Under ed 1 per le Donne Junior). Trofeo Aquambiente al primo assoluto classificato maschile e femminile. Premi ai primi 3 Assoluti Uomini e Donne in rimborsi spese. Premio tra gli agonisti (elite – amatori del Percorso Classic) nella Discesa Cronometrata di Fosso Vareno, da anni peculiarità della 9 Fossi, al miglior tempo Maschile ed a quello Femminile. Tantissimi i premi ad estrazione per i Cicloturisti e premi particolari assegnati dal comitato organizzatore ai tanti intervenuti.

 

La Nove Fossi fa parte di molti circuiti a livello nazionale tra cui citiamo: Tour 3 Regioni – Scott E Italian 6 Races, Bike Tour Coppa Marche, All Star Mtb e  I Sentieri del Sole e dei Sapori.

 

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE E TERMINI

Sabato 26 Aprile 2014

ore 16.00-20.00 verifiche, ritiro pacco gara e possibilità di iscrizione in loco alle seguenti condizioni:

Agonisti Uomini e Donne – Percorso Classic 49 km – € 30

Cicloturisti Uomini e Donne – Percorso Short 22 Km oppure Percorso Classic 49 km – € 25

 

Domenica 27 Aprile 2014

ore 7.30-9.00 verifiche, ritiro pacco gara e possibilità di iscrizione in loco con maggiorazione alle seguenti condizioni:

Agonisti Uomini e Donne – Percorso Classic 49 km – € 35

Cicloturisti Uomini e Donne – Si accettano iscrizioni solo Percorso Short 22 Km – € 30

Cat. Esordienti – Allievi gratis

 

 

I LEADER DE I SENTIERI DEL SOLE E DEI SAPORI DOPO DUE PROVE

Elite Sport: Stefano Filistini (Asd La Base Terni Bike Shop)

Master 1: Angelo Guiducci (Extreme Bike)

Master 2: Giovanni Mercanti (Asd Fracla)

Master 3: Luigi Luzi (Asd Casteltrosino Superbike)

Master 4: Giancarlo Paperini (Asd Celeste Pro Cycling)

Master 5: Gianpiero Saraga (2 Ponti Bike Lab)

Master 6: Stefano Sarti (Asd La Base Terni Bike Shop)

Master Over: Vincenzo Cestra (Bike Friends Pontinia)

Master Donna: Claudia Cantoni (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)

 

 

CLASSIFICA PER SOCIETA’ DOPO DUE PROVE

1. Asd Casteltrosino Superbike 1903 punti   

2. Asd Nw Sport Cicli Conte Fans Bike 1450

3. Asd La Base Terni Bike Shop  1146         

4. Prd Sport Factory Racing   1039    

5. Mtb Club Spoleto    885    

 

 

IL CALENDARIO DE I SENTIERI DEL SOLE E DEI SAPORI 2014

27 aprile               9 Fossi                                                    Cingoli (MC)

11 maggio             Marathon dei Colli Albani “La Via Sacra”        Nemi (RM)

8 giugno                Marathon degli Stazzi                               Scanno (AQ)

29 giugno             Martani Superbike                                    Massa Martana (PG)

28 settembre       Gran Fondo dei Colli Ascolani                       Ascoli Piceno

12 ottobre            Gran Fondo del Brunello                            Montalcino (SI)

19 ottobre            I Sentieri dei Lupi  (finale All Star Mtb)        Collarmele (AQ)

 

 

www.isentieridelsole.it

www.avisbikecingoli.it

 

 

 

fonte Luca Alò

333-3013269

luca-alo1981@libero.it

luca_alo1981@libero.it

 

 

 

 

 

9 fossi 2008

   

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

IL NUOVO CODICE DELLA STRADA. CASCO, L’ANOMALIA ITALIANA

Altro tema importantissimo è quello dell’utilizzo del casco di protezione per i ciclisti, che attualmente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *