Sfondo Assos SFONDO ASSOS SFONDO COSMOBIKE
TOP Shimano
Assos Top
Home > Tutti gli Articoli > ORTLER BIKE MARATHON: EVENTO PER TUTTA LA FAMIGLIA

ORTLER BIKE MARATHON: EVENTO PER TUTTA LA FAMIGLIA

Condividi

4.a Ortler Bike Marathon il 2 giugno a Glorenza (BZ).Iscrizioni a 70 euro per i percorsi classic di 51 km e marathon di 90 km. Numerose attrazioni culturali coinvolte dal passaggio dei bikers. Stelvio Marathon il 16 giugno a Prato allo Stelvio e Giro Lago di Resia il 14 luglio a Curon Venosta

 

 

Nel cuore della Val Venosta (BZ) si staglia la Ortler Bike Marathon, ai nastri di partenza il 2 giugno con la quarta edizione, manifestazione poderosa ed avvincente dedicata alle ruote grasse. La gara prende il nome dalla cima dell’Ortles che scruta dall’alto le sorti sportive degli atleti, una cima ‘scoperta’ già nel 1804 quando l’arciduca Giovanni d’Austria decise di assegnare una lauta ricompensa a chi avesse scalato l’Ortles, la vetta più alta del Tirolo e di tutto l’impero.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP

90 km e 3000 metri di dislivello fanno del percorso “marathon” un bijou per i pedalatori più arditi, mentre chi non avesse un tale furore agonistico potrà dedicarsi al percorso classic di 51 km o alle prove “Just for Fun”, sempre con start nel caratteristico borgo di Glorenza. La cittadina fu rasa al suolo nel 1499 nel corso della guerra sveva tra l’imperatore Massimiliano I e la Confederazione dei tredici Cantoni, con il primo a decidere di ricostruirla munendola poi di mura, conservate intatte fino ad oggi e divenute nel tempo uno dei luoghi d’interesse della località. Da Glorenza ad altre numerose mete d’interesse culturale e paesaggistico, come l’Abbazia di Monte Maria, la cui cripta romanico-bizantina posta nella parte più antica dell’edificio ospita ancor oggi affreschi romanici con influssi bizantini, esempio rarissimo in tutta la regione alpina.

La Ortler Bike Marathon si svolge di sabato proprio per permettere ai bikers e alle loro famiglie di godersi il weekend visitando, magari con più calma, questi splendidi luoghi. Siamo solo all’inizio, perché il Lago di Resia da cui svetta il campanile sommerso è forse uno dei punti turistici “simbolo” della regione, dove in questi mesi invernali si stanno praticando sci da fondo, pattinaggio, snowkiting e la slitta a vela, uno sport divertente e originale che permette di scivolare a gran velocità lasciandosi trasportare dal vento. L’incantevole Castel Coira presenta sale arredate con mobili e suppellettili risalenti alle diverse epoche del maniero, e sarà letteralmente meta di passaggio dei bikers, senza dimenticare gli antichi masi (abitazioni rurali tipiche del Trentino-Alto Adige) Schlosshof, Lochhof e Greinhof, prima di giungere nuovamente a Glorenza, dopo una sontuosa cavalcata in mtb. La Ortler Bike Marathon è una gara per famiglie poiché permette anche ai giovani di potersi divertire nella MINI, ai grandi di gareggiare in uno dei percorsi proposti e, a chi non volesse partecipare alle competizioni, di godersi il paesaggio e le attrazioni turistiche della zona. La quota di partecipazione all’evento del prossimo 2 giugno è di 70 euro. Il comitato organizzatore presieduto da Gerald Burger non si ferma qui, proponendo anche le spettacolari corse Stelvio Marathon – run to the magic pass (16 giugno) e Giro Lago di Resia (14 luglio).

Info: www.ortler-bikemarathon.it

 

Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP

Ti potrebbero Interessare

CDM CICLOCROSS A BERNA, TANTI GIOVANI INTERESSANTI NELLA NAZIONALE AZZURRA

CondividiPrima uscita stagionale per la nazionale italiana di ciclocross guidata da Fausto Scotti e dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *