MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
palio-del-recioto-1-jpg
PALIO DEL RECIOTO 1

PALIO DEL RECIOTO



Il prossimo 29 marzo saranno 41 le squadre al via in rappresentanza di cinque Continenti

 

 

Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO

Le vie di Negrar (Vr) sono già pronte per ospitare il Palio del Recioto e Amarone della Valpolicella: una festosa attesa che culminerà martedì prossimo, 29 marzo, con il ritorno sul palcoscenico internazionale del 55° Gran Premio Palio del Recioto – Memorial Cav. Sante Carradori.

Una sfida, quella riservata ai migliori under 23, che si annuncia di altissimo livello grazie al lavoro dello staff di Grandi Eventi Valpolicella che in questi mesi ha selezionato 41 squadre, in rappresentanza di 20 nazioni e 5 diversi continenti, tra le più forti in assoluto del panorama mondiale.

Una lista lunghissima quella dei favoriti per la palma di successore di Gianni Moscon che nel 2015 ha tagliato in prima posizione la linea d’arrivo scaligera a partire dal campione del mondo under 23 in carica, il danese Mads Wurtz Schmidt (Team Tre For). Tra gli uomini più in forma da segnalare anche lo spagnolo Enric Mas (Klein Costantia) recente vincitore di una tappa e della classifica finale della Volta ao Alentejo (UCI – 2.2) in Portogallo e il britannico Tao Geoghegan Hart (Axeon Hagens) già vincitore tra gli juniores di un Giro della Lunigiana e di un Giro d’Istria. Non vanno sottovalutate nemmeno le qualità dell’ex campione azero Samir Jabrayilov (Synergy Baku) e del rwandese, cresciuto tra le fila del Centre Mondiale du Cyclisme dell’UCI con sede ad Aigle (Svizzera), Valens Ndayisenga (Dimension Data).

A tenere alte le quotazioni degli atleti italiani saranno tra gli altri Nicola Bagioli (Zalf) fresco vincitore del Gp San Giuseppe di Montecassiano (Mc), il varesino Edward Ravasi (Colpack), il figlio d’arte Enrico Salvador (Unieuro), l’enfant du pays Alessandro Fedeli (General Store) e il siciliano Filippo Fiorelli (Delio Gallina), già quarto sul traguardo del Palio del Recioto nel 2015.

“Nei mesi invernali abbiamo ricevuto oltre 100 richieste di partecipazione giunte da tutte le parti del mondo. Siamo stati costretti a fare delle scelte e per questo abbiamo cercato di selezionare le formazioni con il maggior potenziale mantenendo comunque la metà dei posti disponibili per le squadre italiane” ha spiegato il presidente di Grandi Eventi Valpolicella, Stefano Bonfioli“Il percorso di quest’anno sarà, come da tradizione, molto selettivo: il miglior palcoscenico per esaltare le qualità dei migliori under 23 del mondo. Sarà questa la formula segreta per offrire uno spettacolo appassionante e coinvolgente ai numerosi tifosi che sono attesi anche quest’anno a bordo strada”.

E lo spettacolo delle due ruote, martedì prossimo a Negrar, inizierà di buon mattino con la seconda edizione di “Recioto Sprint” i primi sprint riservati ai giovanissimi che a partire dalle 9.00 si disputeranno sul rettifilo d’arrivo del Gp Palio del Recioto – Memorial Cav. Sante Carradori grazie alla sinergia tra Grandi Eventi Valpolicella e i volontari del Veloce Club Isolano.

Il countdown sta per esaurirsi: per tutti i tifosi e gli appassionati delle due ruote l’appuntamento assolutamente da non perdere martedì 29 marzo è con il Palio del Recioto – Memorial Cav. Sante Carradori.

Questo il programma del 55° Gp Palio del Recioto – Memorial Cav. Sante Carradori:
ore 9.00 – 2° Recioto Sprint – Gara “primi sprint” riservata ai giovanissimi
ore 10.00 – Apertura chioschi vino, prodotti tipici e stand gastronomici
ore 11.30 – Apertura foglio firma e presentazione squadre
ore 13.30 – Partenza 55° Gp Palio del Recioto – Mem. Cav. Sante Carradori
ore 17.30 – Arrivo 55° Gp Palio del Recioto – Mem. Cav. Sante Carradori
ore 18.00 c.a – Premiazione 55° Gp Palio del Recioto – Mem. Cav. Sante Carradori

Dalle ore 11.00 sarà in funzione, per tutto il giorno, lo stand gastronomico presso il PalaRecioto.

Queste le 41 squadre e i principali iscritti*:

Squadre italiane:
Beltrami TSA Argon 18
Ciclistica Malmantile
Cipollini Iseo Rime (Foti, Prandini)
Cycling Team Friuli (Fabbro)
D’Amico Bottecchia (Nika)
Delio Gallina Colosio (Fiorelli)
Gavardo Tecmor (Piccot)
General Store bottoli Zardini (Fedeli)
Hopplà Petroli Firenze (Albanese, Fortunato, Pacinotti)
Marchiol (Colic)
Named Sport (Garavaglia)
Norda MG K Vis
Palazzago Soligo Amarù (Colonna, Branchini)
Selle Italia Cieffe Ursus (Affini)
Team Colpack (Ravasi, Padun)
Team Overall
Unieuro Wilier Trevigiani (Salvador, Ravanelli)
Us Fracor Life Team
Viris Maserati (Vlasov)
Zalf Euromobil Désirée Fior (Bagioli, Borso, Vendrame)

Squadre straniere
Aldro Team (Esp) – (Rodriguez)
Astana City (Kaz) – (Akhmetov)
Axeon Hagens Berman (Usa) – (Geoghegan Hart)
Baku Cycling Project (Aze) – (Jabrayilov)
BMC (Usa) – (Eisenhart)
Klein Costantia (Cze) – (Mas, Schachmann)
Lotto Soudal (Bel) – (Cras, Hermans)
Metalac (Srb)
Nazionale Gran Bretagna (Gbr) – (Cullaigh)
Nazionale Lituania (Ltu) – (Rumsas)
Nazionale Polonia (Pol)
Nazionale Russia (Rus)
Team Dimension Data (Rsa) – (Ndayisenga)
Team Giant Scatto (Den)
Team Radenska (Slo) – (Rucigaj)
Team Ringeriks Kraft (Nor)
Team Tre For (Den) – (Wurtz Schmidt)
Team WPGA Amsterdam (Ned) – (Van Zijl)
Team Zappi’s (Gbr)
Tirol Cycling Team (Aut) – (Schonberger)
Uc Monaco (Mc) – (Langellotti)

 

foto:  Gp Palio del Recioto – Mem. Cav. S. Carradori

Photo Credits Riccardo Scanferla – www.photors.net

DOC 1458775498
     

Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *