SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO COSMOBIKE
Sfondo Assos
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > PEDALANDO COI CAMPIONI 2018: LA BENEFICENZA PORTA A CASAZZA IL GOTHA DEL CICLISMO

PEDALANDO COI CAMPIONI 2018: LA BENEFICENZA PORTA A CASAZZA IL GOTHA DEL CICLISMO

CASAZZA (BG) – Dopo aver abbracciato Felice Gimondi, Tony Rominger, Roger De Vlaeminck e  Paolo Bettini, la Pedalando coi campioni si appresta a ospitare altri due illustri debuttanti: domenica  mattina a Casazza inforcheranno la bicicletta Ivan Basso e Cadel Evans, che porteranno in Valcavallina due titoli iridati, una maglia gialla e due maglie rosa.

Due Campioni con la C maiuscola, che rappresentano la ciliegina su una torta già gustosa: oltre ai due scalatori, hanno risposto all’invito di Ennio Vanotti fuoriclasse del calibro di Moser, Berzin, Zandegù, Contini, Baronchelli, Savoldelli, Kummer, Prim e Chiappucci. In totale saranno 121 gli ex professionisti al via che, in compagnia di 514 amatori, daranno vita alla tradizionale cronosquadre benefica intorno al Lago di Endine.

 

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos

Campioni di solidarietà

Il ricavato sarà devoluto all’Associazione CDKL5- Insieme verso la cura, impegnata nella ricerca

di una cura per questa malattia neurologica genetica rara che colpisce 1000 bambini in tutto il mondo,

e a Sharon Racamato, 20enne di Palazzago affetta da tetraparesi spastica, patologia che ha costretto la sua famiglia ad acquistare una carrozzina motorizzata e un’auto munita di pedana. Tra gli amatori anche giornalisti, imprenditori e… Justine Mattera I due nobili fini dell’evento e la presenza di fuoriclasse del ciclismo ha fatto sì che a Casazza si daranno appuntamento 514 amatori. E tra questi non mancano volti noti.

Justine Mattera

L’ultima, bellissima new entry risponde al nome di Justine Mattera: showgirl, cantante, attrice e pure atleta, la statunitense debutterà alla Pedalando coi campioni con Marco Cannone, il presidente della Fci Lombaria Cordiano Dagnoni e il suo vice Fabio Perego. Insieme a Francesco Moser e al presidente dell’Unione Ciclistica Casazza Dario Zambetti si vedrà Emiliano Borgna, presidente nazionale della Consulta ciclismo dell’Acsi. Non mancheranno nemmeno il ceo di Vittoria René Timmermans, i campioni italiani di paraciclismo Emanuele Bersini (in tandem con Domenico Perani) e Luciano Caironi (con Oscar Lazzaroni) e tanti giovani delle formazioni orobiche: tra questi Francesca Pellegrini (Valcar Pbm), campionessa italiana tra le esordienti su strada nel 2017.

Ivan Basso e Cadel Evans

La formula

La manifestazione scatterà alle ore 9 dagli impianti sportivi di Casazza: ogni ex professionista sarà affiancato da quattro amatori in una cronometro a squadre di 17 km intorno al Lago di Endine; un anello pianeggiante e spettacolare dal punto di vista paesaggistico.

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

VUELTA A MURCIA: DOMINIO ASTANA NELLA PRIMA TAPPA, 1° BILBAO, 2° SANCHEZ, 3°FRAILE

Dominio Astana nella prima frazione della Vuelta a Murcia 2019. La formazione kazaka ha conquistato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *