GSG.COM  SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER TOP
Campionato del mondo su pista 2021 Giorno 3 - Roubaix Francia - 22/10/2021 - Elisa Balsamo (Italia) - foto Luca Bettini/BettiniPhoto©2021

PISTA. NATIONS CUP 2022: BALSAMO E CONSONNI TRIONFANO NELLA MADISON. L’ITALIA CHIUDE CON 10 PODI 


La quattro giorni canadese di Milton si conclude in trionfo per la spedizione azzurra, grandissima protagonista in questa seconda tappa di Nations Cup.Dopo il successo nell’inseguimento a squadre femminile, seguito dalle vittorie nello scratch e nell’omnium femminile, nell’ultima giornata si aggiunge anche quello nella madison femminile.


MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

Grandissima protagonista ancora Elisa Balsamo, campionessa del mondo su strada ma che una volta di più si conferma un fenomeno anche in pista. Dopo l’affermazione individuale nell’omnium e il contributo nel quartetto, lascia ancora una volta il segno anche nella madison. Con lei Chiara Consonni, eccezionale in ogni fase dalla gara in cui le azzurre si sono imposte con 54 punti sulla coppia australiana e quella irlandese.

Decimo podio in totale per la Nazionale Italiana in questa seconda tappa di Nations Cup generosissima di soddisfazioni. Settore femminile come da pronostico sugli scudi, che, oltre ai successi già citati, porta in dote anche i piazzamenti di Miriam Vece, terza nei 500 m t.t., di Vittoria Bussi e Silvia Zanardi, seconda e terza nell’inseguimento individuale, con quest’ultima in grado di strappare un secondo posto anche nella gara ad eliminazione. Due i podi arrivati dagli uomini, prima il secondo posto nell’inseguimento a squadre e poi il terzo posto di Mattia Pinazzi nello scratch.

Chiara Consonni (ITA) – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2021

Altre tre le competizioni in programma, a partire dal keirin femminile che ha visto il successo della tedesca Emma Hinze che si è imposta da assoluta dominatrice sulla colombiana Marhta Bayona Pineda. Sorpresa invece nello sprint maschile, dove il giovane australiano Matthew Richardson ha battuto in finale il più quotato Jeffrey Hoogland. Nell’ultima gara di giornata è stato il britannico Ethan Hayter, protagonista in stagione anche su strada, ad imporsi nell’Omnium maschile.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.