GSG.COM SKIN BANNER
CICLO PROMO COMPONENTS TOP BANNER GARDIA
Silvia Zanardi Credit: F.Ossola

PONENTE IN ROSA: SILVIA ZANARDI ROMPE IL GHIACCIO IN LIGURIA 


La piacentina ha vinto la 1a Tappa del Trofeo Ponente in Rosa.

Sono state le strade della Liguria a fare da sfondo alla prima vittoria stagionale di Silvia Zanardi. 

La Campionessa Europea U23 si è imposta nella tappa numero uno del Trofeo Ponente in Rosa,  sbaragliando la concorrenza grazie a una volata magistrale che le ha permesso di alzare le braccia al cielo e di andare anche a vestire la Maglia di leader della classifica generale.

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO FEBBRAIO REVOLOOP - BANNER SOPRA TOP NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
SHIMANO BANNER Banner GENNAIO

La frazione d’apertura della gara riservata alla categoria Donne Elite, 97,1 chilometri da Pietra Ligure (SV) a Diano Marina (IM), ha visto le atlete BePink correre con grande decisione sin dai primi chilometri e rendersi protagoniste di un’ottima corsa, culminata con l’esultanza per lo splendido sprint di Zanardi che, grazie a questo “rush” lunghissimo e vincente, dopo i piazzamenti raccolti in Spagna e in Toscana ha festeggiato la gioia più bella.

A completamento dell’ottima prova di tutto il team è, inoltre, arrivata una tripla top-ten con Basilico (quarta), Vitillo (sesta) e Jenčušová (ottava).

La performance odierna ha permesso a Zanardi di fare anche incetta di Maglie: oltre alla livrea Rosa distintiva della leadership in graduatoria generale, la ventiduenne ha, altresì, conquistato le Maglie della classifica Traguardi Volanti (che domani sarà indossata da Crestanello), quella della classifica a Punti, quella delle Giovani e, per finire, quella della migliore italiana (che tra ventiquattro ore verrà sfoggiata da Basilico); Quagliotto, invece, prima a transitare al GPM del Capo Mele, ha fatto sua la Maglia Azzurra delle scalatrici.

Domani la seconda tappa partirà e si concluderà a Diano Marina (IM) dopo 89 km comprensivi dell’iconico Poggio di Sanremo e del Capo Berta, che farà da preludio al rettifilo d’arrivo di Corso Roma.

“Sono veramente molto contenta!” Ha spiegato Silvia Zanardi. “Abbiamo corso bene, unite e siamo riuscite a centrare un ottimo risultato di squadra. In una discesa sono incappata in una scivolata ma, per fortuna, nulla di grave! Per quanto riguarda la volata, Valentina Basilico è stata bravissima: mi ha fatto da guida negli ultimi 500 metri e, poi, io ce l’ho fatta a concretizzare con la vittoria. Domani si difendono le Maglie e, naturalmente, si prova a fare ancora bene!” 

“Siamo veramente felicissimi!” Ha detto Il Team Manager Walter Zini. “Silvia ha lavorato molto in questi primi mesi e i buoni risultati raccolti negli scorsi appuntamenti lasciavano davvero ben sperare per questa sfida ligure. Nonostante la scivolata nella discesa successiva allo strappo delle Grotte di Toirano, non si è persa d’animo e ha centrato una vittoria super meritata. Complimenti a lei, ma anche alle altre ragazze, che hanno dato il cento per cento!”

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SHIMANO BANNER Banner GENNAIO
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO FEBBRAIO REVOLOOP - BANNER SOPRA TOP NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *