MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLOPROMO TOPEAK - BANNER TOP NOVEMBRE
DIPA BANNER TOP

PRESTIGIO D’ORO-ALÈ: GRANDE FESTA PER LA 27^ EDIZIONE  


Festa grande nella serata di mercoledì 26 ottobre al Ristorante di Bevilacqua, in provincia di Verona, in occasione della cerimonia delle premiazioni della 27^ edizione del Prestigio d’Oro Alè Ride in Colors, del 23° Gran Premio Direttori Sportivi Feltre Traslochi, del 19° Gran Premio Maglificio Antonella Club 88, del Gran Premio Juniores Windtex 2022 e del Fair Play Fiera del Riso di Isola della Scala.
E’ stata una cerimonia bella e significativa, allietata dalle interpretazioni di brani del cantante Gianni Dego, ma anche una importante occasione per ritrovarsi tra amici e festeggiare la conclusione della stagione quella preparata da Agostino Contin. Iniziativa nata nel lontano 1995 e riproposta puntualmente tutti gli anni al termine dell’annata riservata ai corridori delle categorie Under e Juniores e ai loro direttori sportivi.

Ad inaugurare la serata sono stati gli interventi dei sindaci di Bevilacqua, Valentino Girlanda e di Isola della Scala, Luigi Mirandola che hanno rivolto “i ringraziamenti ad Agostino Contin e ai suoi collaboratori per l’impegno nel lavoro svolto, in momenti di difficoltà, a favore dei giovani con il ciclismo e ad esaltare i suoi valori”.

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
CICLOPROMO DICEMBRE Topeak- BANNER SOPRA TOP NEWS
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY

 E’ seguito poi quello del presidente della Federciclismo del Veneto, Sandro Checchin che ha rilevato: “La Federazione si basa sul volontariato e la passione di persone come Contin a cui noi siamo grati per sempre per l’attività che svolge e per quello che ci trasmette. Questa sera saranno premiati tanti nostri ragazzi che hanno raggiunto risultati straordinari ma grazie a chi come Contin mette anche il proprio impegno e grazie a queste persone possiamo fare attività ad alto livello e garantire il futuro come Federazione”. “Se non ci fossero persone come lui – ha concluso – avremmo avuto molte difficoltà. Il ringraziamento e la gratitudine non sono soltanto miei personali ma di tutto il movimento”.

E’ seguito quindi quello del presidente della Federciclismo di Mantova, Fausto Armanini, che ha precisato che Contin “non è solo un collaboratore ma un amico molto professionale e sul territorio sono poche le persone che sanno svolgere il proprio lavoro come lui”. Poco dopo è intervenuto Renato Giusti, promotore del 19° Gran Premio Maglificio Antonella Club 88, per portare il saluto di Francesco Moser, assente per un intervento oculistico all’ospedale di Verona. Sono seguiti quindi i saluti di Giuseppe Canazza, componente la Commissione Giudici di Gara del Veneto, degli sponsor Francesco Rossignoli, Paolo Negretti, Roberto Iseppi e di Elisabetta Gaspari direttrice di WindTex e di Alessia Piccolo, amministratore delegato di APG-Alè.

La lunga serie delle premiazioni è stata inaugurata dalla consegna del riconoscimento “Un Mondo Rosa Fluo-Alè” alla figlia dell’ex professionista Francesco Rossignoli e due volte campionessa italiana su strada e su pista nella specialità Omnium esordienti, la veronese Matilde. Atleta che ha collezionato anche 15 vittorie su strada. A premiarla sono stati la stessa Piccolo e Nicola Minali. E’ toccato poi a Silvio Martinello ricordare l’importanza che riveste il Prestigio d’Oro precisando che “sono la stima e la riconoscenza che mi legano a Contin e quindi auguro lunga vita al suo Challenge”.

Subito dopo ha preso la parola lo stesso Contin ricordando che per ragioni di età anagrafica l’ultima corsa affrontata da lui quest’anno con il ruolo di direttore corsa è stata quella di Castel d’Ario. “Ma vi posso garantire che sto molto bene e vado avanti per la mia strada – ha raccontato . E’ da 27 anni che proponiamo il Challenge e vorrei per il momento arrivare a 30 e poi si vedrà”.

La serata è proseguita con il Premio Fair Play-Fiera del Riso che è stato assegnato al giornalista del quotidiano “L’Arena di Verona”, Luciano Purgato, promotore dell’Almanacco del Ciclismo Veronese. C’è stato poi l’intervento dell’ex presidente della Federciclismo di Verona, Prof. Giuseppe Degani, che ha ricordato la 29^ Pedalata dell’Amicizia con i Giornalisti che non fa altro che “evidenziare come l’amore per il ciclismo dura per tutta la vita”.

La serata si è conclusa con le premiazioni del Gran Premio WindTex e il Prestigio d’Oro-Alè Ride in Colors. Ad aggiudicarsi il Challenge riservato agli Juniores e ad essere premiati sono stati Giovanni Cuccarolo del Team Borgo Molino-Vigna Fiorita che con 21 punti ha preceduto il compagno di squadra Alessio Dalle Vedove (19) e Tomas Capra (Assali Stefan Makro) con 18. Mentre quello per gli Under è stato vinto da Francesco Dalla Lunga del Team Colpack Ballan con 27 punti davanti a Michael Zecchin (General Store Curia) con 17 e Davide Boscaro (Team Colpack Ballan) con 14. Premiati infine i direttori sportivi dei vincitori: Cristian Pavanello e Gianluca Valoti.

A concludere la serata i saluti e l’arrivederci all’edizione del Prestigio d’Oro Alè numero 28 che già si preannuncia con alcune interessanti novità.

Francesco Coppola

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
CICLOPROMO DICEMBRE Topeak- BANNER SOPRA TOP NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *