SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > PROGETTO GIOVANI JUNIORES: PRESENTATO IL CALENDARIO INTERNAZIONALE E NAZIONALE

PROGETTO GIOVANI JUNIORES: PRESENTATO IL CALENDARIO INTERNAZIONALE E NAZIONALE

San Martino di Lupari (Padova) – Sarà composto da 35 gare il Calendario Internazionale e Nazionale legato al prestigioso Progetto Giovani Juniores 2019-Gran Premio F.W.R. Baron.

A renderlo noto è stato il patron del Circuito nato nel 2013 grazie all’impegnato di Rino Baron e della sua famiglia: la moglie Fiorella ed i figli Wais e Ronny. Per l’occasione saranno in palio il Trofeo F.W.R., T85 Viaggi e Wilier Triestina (gradito ritorno) e ai quali saranno affiancati quelli messi in palio dalla RB, dall’Impresa Sansiro Milano, dalla Elio Agostini Specialità Gastronomiche, dalla Publinuva, dalla Prefabbricati Zanon e dalla Global Sport Gear (GSG).

Delle 35 prove programmate – in attesa di definire la data e la località definitive del Campionato Italiano a Squadre di categoria di fine stagione – 24 si disputeranno in Italia, 2 ciascuno in Francia, Olanda e Gran Bretagna e 1 in Belgio, Repubblica Ceca, Svizzera, Germania e Lussemburgo.

Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

A fare la parte del leone in Italia nel Progetto Giovani Juniores 2019-Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron saranno il Veneto e la Lombardia con sei gare a testa, seguiti dalla Toscana, con quattro, dal Friuli-Venezia Giulia e dalle Marche con due ciascuno e da Piemonte, Lazio e Basilicata con una.

Il calendario internazionale riservato agli juniores partirà con le prove di Coppa del Mondo stabilite per giovedì 31 gennaio dal Belgio (Gent-Wevelgem/Grote Prijs A. Noielle Leper) e domenica 14 aprile dalla Francia con la Paris-Roubaix Juniors. L’esordio italiano, che coincide con l’apertura del Progetto Giovani Juniores 2019-Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron avverrà dopo otto giorni nel Veneto e precisamente a San Martino di Lupari (Padova) con il 3° Trofeo Città di San Martino di Lupari programmato il 22 aprile che coincide con i festeggiamenti di Pasquetta. La celeberrima corsa padovana farà da importante banco di prova per il 45° Gran Premio di Liberazione stabilito dopo tre giorni (il 25) a Massa con l’anniversario della Liberazione. A loro seguirà poi la Prova di Coppa del Mondo nella Repubblica Ceca stabilita dalla Corsa della Pace Juniores e programmata dal 9 al 12 maggio.

Protagonisti edizione 2018

Le tappe venete del Progetto Giovani saranno quindi a San Martino di Lupari (22/4), a Sovilla, nel trevigiano, con il 35° Gran Premio Sportivi di Sovilla-La Piccola Sanremo (19/5), a Solighetto (Treviso) con il Gran Premio Eccellenze Valli del Soligo (25/5) e a Pieve di Soligo (Treviso) con il 31° Trofeo Guido Dorigo-Memorial Floriani & Mazzero (26/5); ad Arcade (Treviso) con il 5° Giro delle Prese-Memorial Franco e Davide Polese (21/7) e a Loria (Treviso) con il 49° Gran Premio Sportivi di Loria (28/7).

Quelle lombarde, invece, sono state programmate a Varese con il 22° Gran Premio dell’Arno (9/6); a Ceresara (Mantova)con il Gran Premio di Castellucchio (23/6); a Sarezzo (Brescia) con la Tre Giorni Bresciana (12-14/7); a Castel d’Ario (Mantova) con il 15° Gran Premio Giordana DMT (18/8) e a Vertova (Bergamo) con il Trofeo Emilio Paganessi (25/8).

Della Toscana a Massa con il 45° Gran Premio di Liberazione (25/4); a Corsanico (Lucca) con il Campionato Italiano a cronometro individuale (28/6); a Massa e Cozzile (Pistoria) con la 57^ Coppa Linari (18/8) e Montignoso (Massa Carrara) con il 50° Trofeo Buffoni (15/9). Per il Friuli-Venezia Giulia a Fontanafredda (Pordenone) con il 17° Giro del Friuli (31/5-2/6) e a Buttrio (Udine) con il 2° Giro del NordEst d’Italia-7° Memorial Toffoletti (4/8). Per le Marche a SanGiustino (Perugia) con il Campionato Italiano su Strada (16/6) e a Castelfidardo (Ancona) con il Trofeo Garofoli Porte (3/8). Per il Piemonte a Canale (Cuneo) con il 15° Gran Premio Vini del Roero (12/5); per il Lazio a Sora (Frosinone) con la Ciociarissima As Ciclisti Sorani (9/6) e per la Basilicata a Potenza con il 34° Giro della Basilicata (5-8/9).

Da rilevare che i Campionati Europei Strada e Crono individuali della categoria si disputeranno a Valkenburg (Olanda) rispettivamente il 7 e l’11 agosto; mentre i Mondiali si svolgeranno in Gran Bretagna con la Yorkshire-Richmond la cronometro (23/9) e la Yorkshire-Harrogate con quella su strada (26/9).

Per l’occasione è stata anche presentata la nuova maglia “Superprestige” destinata ai leader della classifica del Progetto Giovani Juniores 2019-Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron; mentre la cerimonia delle premiazioni è stata programmata per la fine di Ottobre. Vicitori dell’edizione 2018 del Circuito fu l’azzurro e junior del primo anno Andrea Piccolo (con 13 vittorie all’attivo e 356 punti) portacolori del Team LVF ed il suo direttore sportivo Paolo Valoti.

Ma il pensiero e le attenzioni di Rino Baron e della sua famiglia, che il 26 dicembre 2018 ha perso la sorella mentre la scorsa settimana nel piazzale dell’autostrada di Desenzano in pieno giorno (intorno alle 12.30-13) ha subito un furto all’interno della propria autovettura in seguito alla rottura dei vetri e dove è stato rubato tutto, è costantemente rivolto a Samuele Manfredi.

“Si va avanti a piccoli passi in una strada impegnativa – ha raccontato Rino Baron che è in contatto con i congiunti e gli amici della famiglia Manfredi – ma noi tutti gli vogliamo bene e preghiamo per lui. Di sicuro riuscirà a superare. Mercoledì sarà trasferito a Ferrara, in un ospedale specializzato per il risveglio dal coma traumatico e farmacologico ed io, appena sarà possibile, andrò a trovarlo anche per stare vicino ai suoi genitori che sono distrutti dal dolore. Che Dio li aiuti”.

a cura di Francesco Coppola

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

TOUR OF TURKEY. GROSSSCHARTNER: “ERO SUPER MOTIVATO PER OTTENERE QUESTA VITTORIA”

Dopo aver appena conquistato la quinta tappa e aver indossato la maglia da leader Felix …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *