SFONDO ASSOS
giovedì , 19 Settembre 2019
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > “RACCONTI A PEDALI” TORNA A L’EROICA 2014
racconti-a-pedali-torna-a-leroica-2014-jpg
RACCONTI A PEDALI TORNA A LEROICA 2014

“RACCONTI A PEDALI” TORNA A L’EROICA 2014



Ogni sera, da mercoledì 1 ottobre, all’auditorium Ex Cantine Ricasoli di Gaiole in Chianti (SI)

ore 21.30 con ingresso gratuito.

 

Banner archivio Blog - Shimano
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
ISTRIA Granfondo banner blog
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

A Gaiole in Chianti (SI) torna la rassegna “Racconti a pedali”; tre serata di spettacoli e incontri dedicati al mondo delle due ruote curate dall’associazione culturale “Lo Stanzone delle Apparizioni”. Tre appuntamenti esclusivi, originali e molto interessanti che introducono L’Eroica 2014, in programma domenica 5 ottobre. Attori, musicisti, artisti, scrittori, giornalisti e campioni sportivi saliranno sul palco dell’auditorium Ex Cantine Ricasoli per alcune suggestioni che, partendo dalle emozioni dello sport, riproporranno valori spesso dimenticati.

 

Mercoledì 1 ottobre alle ore 21.30. Serata-incontro dal titolo: “Volevamo i pantaloni! – Le donne e la bici”.

Due grandi atlete contemporanee racconteranno le loro esperienze, le gare, i viaggi, i sacrifici, le vittorie: la campionessa del mondo su strada 1997 Alessandra Cappellotto e la campionessa di mountain bike Ausilia Vistarini. Conduttrice d’ eccezione sarà un volto noto al grande pubblico, l’attrice fiorentina Daniela Morozzi.

Durante la serata ci saranno brevi interventi teatrali a cura di Massimo Poggio, Matteo Marsan e Gualtiero Burzi.

 

Giovedì 2 ottobre ore 21.30. A dieci anni dalla scomparsa del grande campione, lo spettacolo teatrale: “MARCO PANTANI – il campione fuori norma” di e con Alessandro Albertin e Michela Ottolini.

5 giugno 1994, Giro d’Italia: Marco Pantani scala il Passo del Mortirolo come fosse una semplice collina ed entra nel cuore dei tifosi italiani. Comincia da lì una carriera straordinaria. L’apice viene raggiunto nel 1998, con la conquista del Giro d’Italia e del Tour de France. L’anno seguente è quello della definitiva consacrazione, del più che probabile secondo Giro d’Italia.

5 giugno 1999, Madonna di Campiglio: a due tappe dal traguardo finale Pantani viene fermato perché il suo sangue presenta dei valori fuori norma. Il campione romagnolo diventa per molti “il dopato d’Italia”. Si può dire che Marco Pantani sia stato un capro espiatorio per lo sport italiano? Oppure no?

 

Venerdì 3 ottobre ore 21.30. Non poteva mancare una serata dedicata al grande toscanaccio: “Quel naso triste…- 100 anni dalla nascita di Gino Bartali”.

Saranno sul palco grandi firme del giornalismo sportivo: Marco Pastonesi, scrittore e giornalista Gazzetta dello Sport; Sandro Picchi, scrittore e giornalista del Corriere della Sera; Alessandro Fiesoli scrittore e giornalista de La Nazione; Giancarlo Brocci, patron de L’Eroica e bartaliano di ferro!

Presenterà la serata lo scrittore e giornalista Gino Cervi. Incursioni musicali a cura di: Romina Capitani (voce), Mirco Mariottini (clarinetto) e Giacomo Rossi (contrabbasso)            

 

 

Gualtiero Burzi
     

Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner archivio Blog - Shimano
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *