LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > RE ARTU’ FACTORY TEAM
re-artu-factory-team-jpg-2
RE ARTU FACTORY TEAM

RE ARTU’ FACTORY TEAM



Vittorie e piazzamenti, a livello nazionale e regionale, delineano il bilancio della formazione giovanile romagnola. Plauso alle ragazze della squadra, competitive, grintose e molto unite. Il team già all’opera per la costruzione della stagione 2016.

 

 E’ tempo di bilanci ma anche di festeggiamenti per la gloriosa annata sportiva appena conclusa: domenica 22 novembre tutto il Re Artù Factory Team, insieme con il suo presidente, Fausto Nanni, gli sponsor e i tecnici della formazione giovanile femminile forlivese si troveranno per celebrare i successi del 2015 e per rinsaldare lo spirito di gruppo che guiderà il team anche nel 2016.

ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG

 

La squadra, fortemente rinnovata a inizio stagione, si è dimostrata subito affiatata e tutte le atlete si sono dimostrate pronte al sacrificio per le compagne, nella ricerca del massimo risultato. Francesca Montefiori, Jessica Raimondi, Liaria Biondi, Chiara Domeniconi, Sofia Fattori e Matilda Simoncini hanno dimostrato ai tecnici di avere ottime qualità sportive, tanto che la Montefiori e la Fattori sono state convocate dalla Nazionale Italiana per lo svolgimento dei test attitudinali.

 

La pista ha riservato grandi soddisfazioni al Re Artù Factory Team: la Montefiori ha conquistato il titolo tricolore nella corsa a punti e l’argento, insieme alla Raimondi e alla Biondi, nel quartetto dell’inseguimento a squadre, partecipando nella rappresentativa dell’Emilia-Romagna. Nei campionati nazionali un’altra medaglia è arrivata per opera della Fattori, bronzo nella velocità.

 

I campionati regionali hanno invece incoronato la Fattori regina nella velocità, nel keirin, nella velocità a squadre in compagnia della Biondi e nell’inseguimento a squadre, insieme alla Simoncini, alla Raimondi e alla Montefiori. Grande vittoria anche della Domeniconi nella corsa a punti.

 

L’attività su strada ha premiato le ragazze con un bell’argento nel Campionato Italiano Cronometro a Squadre, grazie all’ottima prestazione dell quartetto Biondi-Domeniconi-Montefiori-Raimondi. La Montefiori si è poi aggiudicata la vittoria nel Campionato Regionale a Cronometro e il terzo posto nella classifica finale del Bracciale del Cronoman.

 

Sono stati poi ben 35 i piazzamenti ai primi cinque posti per le giovani promesse del pedale del Re Artù Factory Team nelle altre prove su strada, con tre successi per la Montefiori, uno per la Raimondi e uno per la Biondi, a dimostrazione della compattezza di un gruppo dove l’amicizia è il valore aggiunto tra le sue componenti.

 

Per il 2016 il Re Artù Factory Team lancerà nella categoria Juniores la Montefiori e la Raimondi, due ragazze di indubbio valore umano e sportivo che sicuramente sapranno mettere a frutto gli insegnamenti dei DS Mauro Orlati, Giulia Bonetti e Roberto Valomori.

 

La vittoria nella classifica a squadre del Challenge Rosa e i piazzamenti individuali al primo posto per la Biondi al secondo per la Montefiori incoraggiano poi ulterioremente la squadra per la prossima stagione: il Re Artù Factory Team sarà sicuramente ai vertici del ciclismo femmile italiano, con una formazione competitiva la cui costruzione è già in corso d’opera.

 

 

Francesca Montefiori con la maglia tricolore conquistata nella corsa a punti

Ufficio Stampa Re Artù Factory Team

Play Full – Agenzia Stampa

francesca-montefiori-campionessa-italiana-su-pista t
     

Condividi
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Ti potrebbero Interessare

SICUREZZA IN BICI: AL PRIMO POSTO LA “VISIBILITÀ”

Secondo uno studio condotto dall’A BI CI e Lagambiente (), gli italiani che utilizzano sistematicamente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *