SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > RED HOOK CRITERIUM A MILANO
red-hook-criterium-a-milano-jpg
RED HOOK CRITERIUM A MILANO

RED HOOK CRITERIUM A MILANO


Dopo le prime due incredibili tappe, la prima corsa sotto una pioggia torrenziale a Brooklyn, NY, e l’altra scaldata dal sole di Barcellona, ​​in Spagna, si chiueda a Milano.

 

La sfida vedrà opposti ciclisti provenienti da tutto il mondo per la vittoria finale, non solo della quinta edizione della Red Hook crit Milano, ma anche del Campionato 2014. «Quest’anno ricorre il 5° anniversario della Red Hook Crit a Milano – ha dichiarato Dave Trimble, race director Rhc -, la prima città oltre Brooklyn ad ospitare la gara. Riteniamo Milano la nostra seconda casa. Siamo onorati di rinnovare per l’ennesimo anno consecutivo l’appuntamento in Italia, e sono orgoglioso degli sforzi che hanno ormai consentito di rendere questa tappa un’istituzione».

ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG

La classifica è per ora dominata dal francese Thibaud Lhenry, in vantaggio sull’italiano Alessandro Bruzza e il colombiano Mario Paz Duque. Ma nonostante il vantaggio del francese, tutti i primi dieci atleti hanno la possibilità matematica di aggiudicarsi la vittoria del Campionato.

 

L’edizione 2014 è anche l’anno della prima volta di una categoria femminile,  dopo la tappa negli Usa e quella spagnola, la classifica “rosa” vede Ainara Elbusto Arteag (Spagna) al 1° posto seguita dall’americana Jo Celso; appaiate al 3° posto l’italiana Stefania Baldi italiano e Kelli Samuelson (Usa )


     

Condividi
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG

Ti potrebbero Interessare

GIRO. CONTI: “SE NON AVRÒ UNA GIORNATA NEGATIVA TERRÒ LA ROSA ANCHE DOPO LA TAPPA DI PINEROLO”

La tappa odierna non rappresentava particolari pericoli per Valerio Conti che, dopo esser riuscito a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *