GSG.COM  SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO FIVE BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
riccione-san-benedetto-del-tronto-jpg
Riccione San Benedetto del Tronto

Riccione-San Benedetto del Tronto



E nata  la “Combinata dell’Adriatico”

Entro il 15 marzo chi si iscrive alla kermesse romagnola paga solo 35 euro

 

CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
Shimano Banner archivio Blog

Si annuncia un grande spettacolo di sport e divertimento la 16ª edizione della Gran Fondo “Città di Riccione” Acsi, in programma il prossimo 30 marzo (ciak alle ore 9) e valida come 2ª prova del Romagna Challenge.

Nel cuore della “movida” romagnola, tra il salottino patinato di viale Ceccarini e gli scorci panoramici delle rigogliose colline riminesi, la Gran Fondo partirà, come da tradizione, dal Palaterme e, dopo un tracciato di 125 chilometri (percorso lungo), arriverà davanti ad Oltre Mare, il parco tematico di Riccione con le sue fattorie didattiche, il pianeta scienza e, soprattutto, lo show dei delfini ammaestrati.

 

La novità

Grande novità di questa edizione è la partnership appena siglata con la Gran Fondo di San Benedetto del Tronto, in programma il prossimo 4 maggio. Ribattezzata la “Combinata dell’Adriatico”, la formula riserva un grande vantaggio per i partecipanti. Chi si iscriverà entro il 15 marzo, infatti, pagherà 35 euro e potrà partecipare anche alla rassegna di San Benedetto del Tronto.

 

Il tracciato

Confermato il tracciato (1700 metri di dislivello) che, come sempre, regalerà emozioni e spettacolo.

I corridori, infatti, dopo 14 chilometri di pianura, lambiranno Gradara per inerpicarsi sulle località di Saludecio e Mondaino. A seguire, dopo circa 30 chilometri di relax, l’asfalto torna a salire a Macerata Feltria, proseguendo per il Bivio Serra Nanni. Dopo il Monte Cerignone, ecco il Monte Grimano, la guglia del percorso con i suoi 600 metri, prima della discesa di Faetano e l’ultimo strappetto a Mulazzano che immette poi nella frazione di Ospedaletto. Il percorso corto, invece, misura 87 chilometri e, deviando verso Morciano, presenta come unica asperità il monte Grimano.

 

Il prologo

Ma la grande festa del ciclismo riccionese parte il sabato precedente, con la Randoné di 200 chilometri che partirà alle ore 8, mentre nel pomeriggio, nell’area del luna park di Riccione, è in via di definizione una grande iniziativa dedicata al mondo dell’infanzia.

 

“Lo scorso anno – spiega l’organizzatore della Gran Fondo di Riccione Valeriano Pesaresi – complice anche il maltempo, le iscrizioni si sono fermate a quota 900. Quest’anno, se il meteo ci assiste, abbiamo fondate aspettative di oltrepassare la soglia dei mille iscritti. Riccione, del resto, è una località turistica aperta tutto l’anno e, per chi partecipa alla nostra corsa, il divertimento è garantito”.

Riccione4
     

CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
Shimano Banner archivio Blog
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
KTM AERO BANNER NEWS 5

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *