Sfondo Assos SFONDO COSMOBIKESFONDO ASSOS
TOP Shimano
Assos Top
Home > Top News > RIDE: IL FILM CHE OGNI CICLISTA NON PUO’ NON GUARDARE

RIDE: IL FILM CHE OGNI CICLISTA NON PUO’ NON GUARDARE

Condividi

Al cinema dal 6 Settembre

In un periodo in cui – lo diciamo spesso- il ciclismo fuoristrada è trend ovunque nel mondo tranne che nelle nostre televisioni (che continuano a snobbare il fenomeno, sempre più crescente di praticanti, manifestazioni, modelli di biciclette che escono sul mercato ecc. ecc..) esce nelle sale italiane un film innovativo che – udite udite- ha come soggetto il downhill e tutti gli sport catalogati come estremi (anche se in realtà lo diciamo spesso sono attività che oramai con il giusto allenamento e protezioni sono alla portata della massa).

 

Ride è un action movie italiano distribuito da Lucky Red, scritto, co-prodotto e supervisionato da Fabio Guaglione e Fabio Lesinaro , con Marco Sani in aggiunta. La regia è di Jacopo Rondinelli. Un film nuovo, fresco, dal linguaggio incredibilmente giovane, che eleva la cultura di YouTube e resta al passo con i tempi. Un film che risponde alla domanda : fino a dove posso spingermi per ottenere soldi e visibilità ? e che usa come mezzo- il nostro amato- ciclismo fuoristrada.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP

Un film interamente girato con droni e go pro sincronizzate, dove il telespettatore si immedesima nei riders grazie alle camere in POV. Un film, le cui scene DH, sono state girate nella zona della Paganella, con i suoi single track adrenalici. Il cinema che sdogana quello che la tv sportiva italiana non ha ancora capito: la bici è il futuro e l’adrenalina dell’off road oltre che essere cool fa impazzire la gente di ogni età.

TRAMA

Max (Lorenzo Richelmy) e Kyle (Ludovic Hughes) sono due riders acrobatici, praticanti sport estremi che per vivere mettono in rete le loro avventure filmandosi a vicenda. Max però sperpera i suoi soldi nel gioco ed è coperto di debiti con persone pericolose, mentre Kyle ha una famiglia e una compagna che è stanca di vederlo rischiare la vita per la sola adrenalina. Arriva loro un messaggio dalla misteriosa organizzazione Black Babylon, che gli propone una gara di dh in un luogo misterioso e con in palio 250mila dollari, una cifra interessante per sistemare la loro situazione. La gara però non è facile come sembra e in un mix tra videogioco stile Hunger Games diventa presto una sfida per la sopravvivenza tra trappole e filmati che rivelano progressivamente il passato dei due.

Trailer

Di Ilenia Lazzaro

 

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP

Ti potrebbero Interessare

GUIDA LA BICI IN STATO DI EBREZZA: ECCO LA CONDANNA

CondividiUn consiglio per tutti i ciclisti: la birra può essere bevuta come ottimo integratore al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *