SFONDO ASSOS
lunedì , 21 Ottobre 2019
INBICI TOP CHALLENGE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
Home > Tutti gli Articoli > RIO 2016 CASSANI: PERCORSO PER SCALATORI
rio-2016-cassani-percorso-per-scalatori-jpg
RIO 2016 CASSANI PERCORSO PER SCALATORI

RIO 2016 CASSANI: PERCORSO PER SCALATORI



Siè corso Domenica 16 agostoa a Rio de Janeiro il Test Event in vista delle Olimpiadi dell’anno prossimo.

 

La vittoria finale è andata al francese Alexis Vuillermoz mentre il migliore degli italiani alla fine è stato Valerio Agnoli che ha ottenuto il dodicesimo posto. Più che per il risultato finale al commissario tecnico azzurro Davide Cassani la corsa di ieri è servita a trarre indicazioni utili sul percorso in vista del prossimo anno: “Normale che abbia vinto un francese la Preolimpica di Rio. La Francia è sbarcata a Rio con corridori che hanno partecipato e vinto anche tappe al Tour. Per quanto riguarda gli azzurri, bene Iuri Filosi che si è messo a disposizione della squadra nei primi chilometri, così come Edoardo Zardini. Tra i primi quindici si è piazzato Valerio Agnoli.

ISTRIA Granfondo banner blog
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner archivio Blog - Shimano
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

 

Ottima corsa per Valerio Conti, in fuga per molti chilometri con il francese Barguil, Purtroppo a 40 chilometri dall’arrivo è stato raggiunto e poi è caduto in discesa, senza riportare, fortunatamente gravi conseguenze. L’importare era valutare le caratteristiche di questo percorso, oggi di 164 km, alle olimpiadi 256 km con un dislivello di più di 4000 metri. Il percorso è caratterizzato da due circuiti. Il primo di 25 km con tre mila metri di pavè insidioso e due salite, la prima 1000 metri al 17%. Le difficoltà aumentano nel secondo circuito con una salita di 8,5 km e 450 metri di dislivello. La salita è divisa in due settori e i corridori la affronteranno tre volte. Poi una discesa ripida e pericolosa dove è caduto Valerio Conti. Un percorso per scalatori, per gente alla Fromme, alla Nibali, alla Contador”.

Fonte www.cyclingpro.net

Riccardo Zucchi

Immagine2
     

Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner archivio Blog - Shimano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *