SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO COSMOBIKE
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
Sfondo Assos
SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > SAN JUAN: ULTIMA TAPPA A BENNETT, ANACONA VINCE LA CORSA
Vuelta a San Juan 2019 - 37th Edition - 7th stage San Juan - San Juan 141.3 km - 03/02/2019 - Winner Anacona (COL - Movistar Team) - photo Ilario Biondi/BettiniPhoto©2019

SAN JUAN: ULTIMA TAPPA A BENNETT, ANACONA VINCE LA CORSA

Si conclude con un trionfo di Sam Bennett la Vuelta a San Juan 2019.

Il velocista irlandese si è imposto nella passerella conclusiva, che i corridori hanno affrontato con spirito battagliero, senza tuttavia riuscire ad evitare il finale più atteso. A spuntarla è stato dunque il corridore di una Bora – hansgrohe molto attenta, capace di piazzare anche Erik Baska sul podio e Peter Sagan in quinta posizione. Secondo posto invece per Alvaro Hodeg (Deceuninck-QuickStep), al termine di una dopo una bella sfida con Bennett, mentre si nota anche tanta Italia nei dieci grazie a Manuel Belletti (Androni-Sidermec), quarto, Imerio Cima (Nippo-Fantini), settimo, e Matteo Malucelli (CajaRural-RGA), ottavo.

Vuelta a San Juan 2019 – 37th Edition – 7th stage San Juan – San Juan 141.3 km – 03/02/2019 – Sam Bennett (IRL – Bora – Hansgrohe) – photo Ilario Biondi/BettiniPhoto©2019

 

Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

 

Ovviamente invariata la generale, con Winner Anacona (Movistar) che conquista la corsa argentina con un margine di 35 secondi su Julian Alaphilippe (Deceuninck-QuickStep) e 57″ sul campione uscente Oscar Sevilla (Medellin). Quarta posizione confermata dunque per Valerio Conti (UAE Team Emirates), a 1’03”, dal vincitore, mentre Remco Evenepoel (Deceuninck-QuickStep), nono nella generale con un ritardo di 1’36” si porta a casa la maglia di miglior giovane.

Ordine d’arrivo

1) Sam Bennett (Bora Hansgrohe) 2:54:26
2) Alvaro Hodeg (Deceuninck – Quick Step) s.t.
3) Erik Baska (Bora Hansgrohe) s.t.
4) Manuel Belletti (Androni Sidermec)  s.t.
5) Peter Sagan (Bora Hansgrohe) s.t.
6) Rudy Barbier (Israel Cycling Academy) s.t.
7) Imerio Cima (Nippo Fantini Faizanè) s.t.
8) Matteo Malucelli (Caja Rural) s.t.
9) Ricardo Escuela (Agrupacion Virgen de Fatima) s.t.
10) Fernando Gavria (UAE Team Emirates) s.t.
Classifica generale
1) Winner Anacona (Movistar) 22:09:21
2) Julian Alaphilippe (Deceuninck – Quick Step) a 35″
3) Oscar Sevilla (Medellin) a 57″
4) Valerio Conti (UAE Team Emirates) a 01’03”
5) Felix Grossschartner (Bora Hansgrohe) a 01’13”
6) Richard Carapaz (Movistar) a 01’20”
7) Cesar Paredes (Medellin) a 01’24”
8) Nairo Quintana (Movistar) a 01’29”
9) Remco Evenepoel (Deceuninck – Quick Step) a 01’36”
10) Tiesj Benoot (Lotto Soudal) a 01’38”

fonte SpazioCiclismo

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

ANDALUCÍA: SUL MURO DI ALCALÁ DE LOS GAZULES VINCE TIM WELLENS

Il belga della Lotto vince la prima tappa della Vuelta a Andalucía sul muro dove …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *