SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO COSMOBIKE
Sfondo Assos
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO ASSOS
Assos Top
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > SANT’ONOFRIO DI CAMPLI: TRIPLETTA ALICE BIKE SERVICE CON ZAMPOLINI, MARABINI E CASADIO

SANT’ONOFRIO DI CAMPLI: TRIPLETTA ALICE BIKE SERVICE CON ZAMPOLINI, MARABINI E CASADIO

 

Un Trofeo Industria, Commercio e Artigianato Città di Sant’Onofrio di Campli ricco di grandi spunti tecnici ed emozioni nel segno dei portacolori del Team Alice Bike Service che hanno piazzato ben tre loro atleti sul podio: Diego Zampolini, Nicolò Marabini e Patrick Casadio.

 

BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos

A Sant’Onofrio di Campli, nel teramano, è stato un altro successo strepitoso sul piano organizzativo per la classica juniores firmata Cycling Team Fonte Collina e Team Stipa Milano in collaborazione con l’amministrazione comunale di Campli e della Pro Loco di Sant’Onofrio, alla presenza di Antonio Francioni (vice sindaco di Campli), Federico Agostinelli (assessore al bilancio di Campli) ed anche dei familiari più stretti di Luigi Pizzuti cui era dedicata la corsa.

Una lunga battaglia nella parte iniziale del percorso e il gran caldo ad appesantire lo sforzo dei 113 juniores che hanno preso il via con il campione regionale FCI Abruzzo Gabriele Greco della Gulp Pool Val Vibrata (primo al traguardo volante di Sant’Onofrio al chilometro 12 di corsa), il campione regionale FCI Marche Nicholas Malizia (Cycling Team Fonte Collina), il campione regionale FCI Puglia Francesco Binetti (Cicloteam Laerte Matera Sassi), Arturo Pegna (Cps Professional Team), Mario Iannone (Cps Professional Team), Elia Bonacci (Team Alice Bike Service), Davide Crociati (Team Alice Bike Service), Simone Forcina (Team Logistica Ambientale) Gidas Umbri (Team Ciclistico Campocavallo), Giovanni Schiaroli (Cycling Team Fonte Collina), Vittorio Tammaro (Pro.Gi.T. Cycling Team), Matteo Negrini (Team Alice Bike Service), Gianpaolo Retarvi (Team Logistica Ambientale) e Giulio Adduci (Cicloteam Laerte Matera Sassi) che hanno movimentato a lungo la corsa con una serie di attacchi dal gruppo dei migliori.

A una trentina di chilometri dal traguardo è andata in scena la fuga di Patrick Casadio (Team Alice Bike Service) e Andrea Iulianella (primo al traguardo volante di Sant’Onofrio) della Vini Fantini-Sportur-Freebike, preludio dell’incandescente finale sugli strappi di Marrocchi e Molviano che hanno stuzzicato le gambe di Emilio Di Feliciantonio (Team Stipa Milano) in avanscoperta da solo per poi cedere alla superiorità numerica dei portacolori del Team Alice Bike Service fino all’apoteosi sotto il traguardo di Sant’Onofrio con il primo posto di Zampolini (vincitore del gpm posto sul muro di Molviano dove si è involato da solo verso la vittoria), il secondo di Marabini e il terzo di Casadio, quarto posto e primo dei corridori abruzzesi Iulianella.

“È stata una grande vittoria che ha premiato splendidamente il lavoro di tutto il nostro gruppo”, ha dichiarato il 18enne Diego Zampolini, studente di agraria, romagnolo di Gradara, al primo successo stagionale e in carriera nella categoria juniores.

 

ORDINE D’ARRIVO

1° Diego Zampolini (Team Alice Bike Myglass) 106 chilometri in 2.44’00” media 38,780 km/h

2° Nicolò Marabini (Team Alice Bike Myglass)

3° Patrick Casadio (Team Alice Bike Myglass)

4° Andrea Iulianella (Vini Fantini Sportur Freebike)

5° Antonio Carenza (Cps Professional Team)

6° Emilio Di Feliciantonio (Team Stipa Milano)

7° Sauro Milantoni (Team Ciclistico Campocavallo)

8° Stefano Ceci (Team Coratti Pronilab)

9° Gidas Umbri (Team Ciclistico Campocavallo)

10° Michael Grisanti (Scap Trodica di Morrovalle)

11° Manuel Checcucci (Rinascita

12° Francesco Binetti (Cicloteam Laerte Matera Sassi)

13° Nicholas Malizia (Cycling Team Fonte Collina)

14° Riccardo Ciucarelli (Cicli Falgiani Marco Pantani)

15° Vincenzo Ammaniti (Stormattack 100)

16° Lorenzo Di Donato (Vini Fantini Sportour Free Bike)

17° Gabriele Monaldi (Team Coratti Pronilab)

18° Lauro Ciavardini (Team Logistica Ambientale)

19° Arturo Pegna (Cps Professional Team)

20° Francesco Caruso (Team Toscano Giarre)

 

Foto a cura di Franco De Carolis

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

BELTRAMI TSA – HOPPLÀ – PETROLI FIRENZE: INGAGGIATO Il COMASCO DOTTI

Il comasco, classe 1997, si aggiunge all’organico della squadra Continental emiliana Continuano ad aggiungersi tasselli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *