MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO MAXXIS HR BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
scorte-tecniche-e-moto-staffette-jpg
Scorte Tecniche e Moto Staffette

Scorte Tecniche e Moto Staffette:



Nelle gare ciclistiche, il servizio scorta, si trova in prima linea insieme agli atleti.Funge da braccio operativo del direttore di corsa ed ufficializza la sospensione temporanea del traffico.

 

Dopo aver parlato della differenza tra Giuria e Direzione di corsa e degli addetti ASA, oggi viene indirizzata l’attenzione verso un’altra figura determinante nelle gare ciclistiche: le moto al seguito.

CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Molto spesso, le funzioni di queste moto, non sono ben chiare nemmeno agli addetti ai lavori e tanto meno ai corridori, ma sono determinanti per la buona riuscita di una competizione.

Entrando nel merito del discorso, vi sono due tipologie di moto al seguito di una gara ciclistica: da una parte la Scorta tecnica, dall’altra le Moto staffette.

 

Agli occhi dei meno accorti, tutte le moto paiono uguali, ma non è così: se analizziamo le dotazioni delle Scorte Tecniche, vedremo che sono diverse da quelle delle Moto staffette.

Anche la loro funzione è ben diversa: le Scorte Tecniche, di fatto, si muovono in coppia davanti ai corridori e sono autorizzate, in assenza di Polizia Stradale, a sospendere temporaneamente il traffico, dunque laddove un veicolo dovesse incontrare una gara ciclistica, alla vista dell’auto di Inizio Gara Ciclistica e della Scorta Tecnica, sarebbe obbligato a fermarsi alla sua destra fino al transito dell’auto Fine Gara Ciclistica.

La Scorta Tecnica non sostituisce le forze dell’ordine, ma le rappresenta in loro assenza, non svolge funzioni di segnalazione e non ammette il trasporto di passeggero.

 

Diversamente, la Moto staffetta è una moto con un addetto che può svolgere numerosi incarichi: può trasportare passeggeri, come fotografi, cineoperatori, giudici, può segnalare pericoli e aiutare la carovana a muoversi in sicurezza, facendo la spola tra il gruppo e sostituendo, al bisogno, anche il personale a terra negli incroci o fermandosi per intimare lo stop ai veicoli che arrivano dal lato opposto.

Come detto, le dotazioni tra le due figure sono differenti: gli uomini della Scorte Tecniche indossano casacche gialle o arancioni (un tempo erano grigie), riportanti la dicitura ben visibile “Scorta Tecnica”, così come sul casco, mentre la moto ha installata una bandierina arancione sul retro, associata, talvolta anche al lampeggiante arancione telescopico.

 

Le Moto staffette invece, non hanno l’obbligo di riportare diciture particolari, né di dotazioni come nel caso delle Scorte Tecniche.

 

Sia le Moto staffette che le Scorte Tecniche, sono soggette a corsi di formazione tenuti oggi solo dalla Federazione Ciclistica Italiana e il loro patentino viene rilasciato previo esame dalla Polizia Stradale.

Il patentino è vincolato alla patente di guida, quindi in caso di ritiro della patente, verrà immediatamente ritirato il patentino, poiché le Scorte Tecniche sono inserite in un Albo Nazionale della Polizia Stradale.

 

Fonte  Gianluca Barbieri  iNBiCi Magazine

10cittacervia 0153
foto 1)crono-a-s -giovanni-di-livenza-070 (2)
foto 2)crono-a-s -giovanni-di-livenza-070 (1)
staffetta-pian-di-chena-08

SCOTT BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG

InBici Store

Un Commento

  1. buongiorno
    ,come posso ottenere il patentino per la scorta tecnica per gare ciclistiche in moto? grazie attendo risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *