SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > SLOVENIA: ROGLIC PROFETA IN PATRIA, TAPPA E MAGLIA

SLOVENIA: ROGLIC PROFETA IN PATRIA, TAPPA E MAGLIA

Non ha aspettato la cronometro il favorito della vigilia del Tour of Slovenia, Primoz Roglic

il più forte atleta di casa in attività, già vincitore nel 2015: ha attaccato sull’ultima salita della tappa odierna, la Ljubiana – Kamnik di 155 km. A 23 km l’attacco sulla salita di 2a categoria di Volovljek, dopo aver ripreso la fuga del generoso Fausto Masnada, con Rigoberto Uran (EF – Cannondale) incapace di reagire e costretto a salire del suo passo con tutti gli altri uomini di classifica.

 

Roglic (LottoNL – Jumbo) guadagna terreno anche in discesa, arrivando sul traguardo con 32″ di vantaggio sui migliori, regolati da Matej Mohoric (Bahrain-Merida). Battuti, nell’ordine, Rafal Majka (Bora-Hansgrohe), l’ancor sorprendente Tadej Pogacar (Ljubjana – Gusto), Uran, Michael Storer (Mitchelton-Scott), Ildar Arslanov (Gazprom-Rusvelo), Chris Hamilton (Team Sunweb), Janez Brajkovic (Adria Mobil) e Ivan Ramiro Sosa (Androni Giocattoli).

ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Roglic diventa nuovo detentore della maglia verde, con 32″ su Uran, 42″ su Majka, 48″ su Arslanov e 56″ su Storer. Domani conclusione con una cronometro di 21 km da Trebnje a Novo Mesto.

 

fonte cicloweb.it

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

TROFEO BINDA. LE PAROLE DELLE PROTAGONISTE

Marianne Vos, dopo aver appena vinto per la quarta volta il Trofeo Binda, si presenta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *