SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > STEVE SMITH CAMPIONE DI DH DECEDUTO IN UN INCIDENTE
steve-smith-campione-di-dh-deceduto-in-un-incidente-jpg
STEVE SMITH CAMPIONE DI DH DECEDUTO IN UN INCIDENTE

STEVE SMITH CAMPIONE DI DH DECEDUTO IN UN INCIDENTE


Una tragica notizia ci giunge dal Canada, Steve Smith è deceduto ieri pomeriggio a seguito di un incidente su una moto da enduro.

 

Il ventiseienne campione canadese di downhill del Devinci Global Racing Team si trovava nella sua città natale di Nanaimo, nel British Columbia, quando è stato vittima di un fatale incidente in moto, a seguito del quale ha riportato una grave lesione cerebrale.

Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

 

Oggi abbiamo perso una grande persona. Stevie era un forte atleta, un amico onesto e un biker che mi ha reso fiero in innumerevoli occasioni. Sono onorato di considerarlo un mio amico da lungo tempo“, queste le parole di Gabe Fox, team manager della sua squadra.

Steve Smith era di Vancouver Island, dove aveva affinato le sue abilità in sella alla mountain bike sui sentieri della foresta pluviale del Monte Prevost. Da anni nelle gare canadesi di downhill, “Chainsaw” ha conquistato nel 2013 la Coppa del mondo DH vincendo le gare di Leogang, Hafjell e Mont-Sainte-Anne.

 

Steve è stato il maggior successo gravity canadese di tutti i tempi“, continua Fox. “La sua scomparsa lascia un enorme vuoto nel nostro cuore qui a Devinci.”

 

fonte mtb-vco.com

steve-smith-hajfell
     

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

DOPING, CICLOAMATORE SQUALIFICATO PER DUE ANNI

Riportiamo la comunicazione apparsa ieri sul sito di Nado Italia. La Prima Sezione del Tribunale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *