SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > TEAM BELTRAMI TSA – ARGON 18 – TRE COLLI
team-beltrami-tsa-argon-18-tre-colli-3-jpg
TEAM BELTRAMI TSA – ARGON 18 – TRE COLLI 3

TEAM BELTRAMI TSA – ARGON 18 – TRE COLLI


La gara ligure per professionisti si correrà domenica. Nel weekend invece la squadra biancorossonera sarà impegnata all’Edil C di Collecchio e alla Vicenza – Bionde

 

Bella soddisfazione per Filippo Fiorelli e per tutto il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli: il corridore palermitano classe 1994 è stato infatti convocato dalla Nazionale italiana per partecipare, con i professionisti, al 78° Giro dell’Appennino che si correrà domenica (9 aprile) in Liguria, con partenza a Serravalle e arrivo a Chiavari dopo 199 chilometri piuttosto impegnativi. Oltre al siciliano (in forza alla squadra dilettantistica emiliana da questa stagione), faranno parte della selezione Azzurra anche Leonardo Basso, Damiano Cima, Lorenzo Fortunato, Umberto Orsini, Francesco Romano, Giacomo Zilio e il professionista Manuel Senni.

DANILO DI LUCA BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

 

Mandare un nostro atleta in Nazionale non può che essere motivo d’orgoglio – spiega Stefano Chiari, team manger della Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli -, a maggior ragione in una gara professionistica che avrà visibilità internazionale. Siamo contenti per Filippo, un ragazzo su cui abbiamo puntato molto in fase di costruzione della squadra: è un atleta adatto alle corse dure, che ha ancora ampi margini di miglioramento. Esperienze come questa non possono che fargli bene”.

Nel prossimo weekend il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli è atteso da due impegni importanti: sabato il Trofeo Edil C di Collecchio (Parma), gara internazionale, domenica la 73^ edizione della Vicenza – Bionde, in Veneto. La gara collecchiese è l’unica internazionale che si disputa in provincia di Parma e prevede il tradizionale circuito dei Boschi di Carrega, mentre nel finale verrà ripetuto tre volte un circuito più ampio con la salita di Segalara. Il giorno successivo la partenza avverrà a Montecchio Maggiore, con l’arrivo posto a Bionde di Salizzole dopo 172 chilometri di gara. Ancora fermi ai box, per infortuni rimediati nelle ultime gare, Alberto Tocchella, Kevin Pasini e Simone Piccolo.

 

Di seguito il programma e i convocati per le gare del weekend:

 

Sabato 8 aprile 2017, Trofeo Edil C a Collecchio (Parma), 149 km, partenza ore 13

 

Percorso: Collecchio (partenza/arrivo Viale Libertà), Via Nazionale Ovest, Via Conventino, Loc. Pifferi, Str. Olmo, Talignano, Pontescodogna, Collecchio – 7 giri – Collecchio (partenza/arrivo Viale Libertà), Via Nazionale Ovest, Via Conventino, Loc. Pifferi, Str. Olmo, Talignano, Poggio di Segalara (GPM), Gaiano, Pontescodogna, Collecchio – 4 giri. Arrivo in viale della Libertà.

Convocati: Michele Bertaina, Andrea Cancarini, Davide Debenedetti, Giosuè Mattio, Enrico Olivero, Manuele Tarozzi.

 

Domenica 9 aprile 2017, 73^ Vicenza – Bionde, 172 km, partenza da Montecchio Maggiore alle ore 14

Percorso: Montecchio Maggiore (Vicenza) partenza ufficiale (Km 0) in Via Trieste – Montecchio Maggiore passaggio da Montebello Vicentino, San Bonifacio, Caldiero, Illasi, Tregnago, Roccolo (G.P.M.), Mezzane, Lavagno, Vago, Zevio, Palu’, Oppeano, Villafontana, Bovolone, Salizzole, infine Bionde, con circuito finale da ripetersi per 6 giri con arrivo sempre a Bionde.

Convocati: Andrea Cancarini, Davide Debendetti, Francesco Delledonne, Rino Gasparrini, Moreno Giampaolo, Alex Ponti, Christian Scerbo, Manuele Tarozzi.

 

 

Filippo Fiorelli
     

Condividi
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

GIRO. CONTI: “SE NON AVRÒ UNA GIORNATA NEGATIVA TERRÒ LA ROSA ANCHE DOPO LA TAPPA DI PINEROLO”

La tappa odierna non rappresentava particolari pericoli per Valerio Conti che, dopo esser riuscito a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *