Sfondo Assos
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO ASSOS
SFONDO COSMOBIKE
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > TEAM BELTRAMI TSA – HOPPLÀ – PETROLI FIRENZE, ANCHE TOMMASO FIASCHI NELL’ORGANICO 2019

TEAM BELTRAMI TSA – HOPPLÀ – PETROLI FIRENZE, ANCHE TOMMASO FIASCHI NELL’ORGANICO 2019

Altro rinforzo importante per il Team Beltrami TSA – Hopplà – Petroli Firenze in vista della stagione 2019, che vedrà la squadra del team manager Stefano Chiari nel mondo del professionismo come Continental: dalla Toscana arriva Tommaso Fiaschi, passista veloce classe 1997 di Poggibonsi (Siena), che nelle prime tre stagioni fra gli Under 23 ha corso in maglia Mastromarco.

Nel 2018 ha collezionato una vittoria (nel Gp di Poggio alla Cavalla), due secondi (fra cui quello alla Firenze-Empoli) e due terzi posti, stesso “score” della stagione precedente. Dopo la conferma di Pesenti e l’ingaggio dei “primo anno” Parisini, Baroncini e Domenicali, l’arrivo del bresciano Matteo Furlan, ecco quindi un altro talento di grande valore (che da Junior, fra l’altro, vinse nove gare in due anni) a disposizione dei ds Roberto Miodini, Orlando Maini ed Enea Farinotti.

 

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE

Tommaso è un atleta le cui potenzialità non siamo certo noi a scoprirle – commenta Chiari -. Quando Luca Mazzanti ce lo ho proposto, non abbiamo esitato a puntare su di lui. Nel 2019 sarà al quarto anno fra gli Under 23, quindi ci auguriamo che riesca a fare un ulteriore salto di qualità. Da parte nostra cercheremo di metterlo nelle condizioni migliori per esprimersi, dandogli la possibilità di correre tra i professionisti, ma anche nelle più importanti gare del calendario dilettantistico”.

Mi sono avvicinato a questa squadra con grande entusiasmo – le parole di Fiaschi -, con la consapevolezza che la prossima stagione sarà particolarmente importante per il sottoscritto. Proprio per questo motivo la scelta del Team Beltrami TSA – Hopplà – Petroli Firenze mi è sembrata fin da subito la più appropriata: ci sono le migliori condizioni per lavorare bene, lo staff tecnico ha mostrato da subito grande fiducia nel sottoscritto e io voglio dare il massimo per ripagarla. Per giunta, da toscano, è un ulteriore stimolo sapere che questa squadra ha una forte componente della ma regione”.

 

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

LA PRESENTAZIONE DEL GIRO D’ITALIA AMATORI SARÀ TRASMESSA IN DIRETTA STREAMING

Sul canale YouTube e sulla pagina Facebook L’Ora del Ciclismo sarà disponibile il video in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *